Ald-inc.com

Informazioni su Brecon Beacons

Informazioni su Brecon Beacons

Per vedere il mondo, ci vuole una certa pianificazione. Quando finalmente andare in giro a fare il vostro viaggio intorno al globo, è importante che è vedere il meglio in che ogni parte del mondo ha da offrire. Se vi trovate in Gran Bretagna, Brecon Beacons National Park è un ottimo modo per trascorrere una giornata.

Storia

Taluni aspetti del Brecon Beacons risalenti a 4.000 anni. L'area è stata un caldo letto di avvenimenti storici. Nell'età del ferro, molte aree attraverso il parco ha funzionato come centri commerciali o luoghi di incontro per discorso politico. Nel 43 D.C., i romani di stanza verso l'alto di 600 soldati vicino Brecon Beacons. Durante i secoli bui, re Offa ordinò la costruzione di Offa. Vallo di Offa gestisce 150 miglia lungo il confine con il Galles, e un pezzo significativo del dyke scorre attraverso il parco.

Cose da fare

Si potrebbe passare un paio di giorni prendendo in tutti i luoghi a Brecon Beacons. Sono ancora visibili alcuni aspetti della storia del Brecon Beacons. Ci sono 10 diversi castelli e rovine in tutto il parco che risalgono a due secoli. Ci sono otto chiese e cappelle che si possono visitare. Inoltre, ci sono un sacco di belle attività turistiche. Brecon Beacons ha un certo numero di corsi di artigianato e gallerie d'arte. Si può vedere arti dello spettacolo presso il Teatro di cervo volante rosso.

Aspetti ambientale

Dimensione dei Brecon Beacons dà un insieme incredibilmente vario degli ambienti attraverso il parco. Un parco della biodiversità, Brecon Beacons dispone di zone umide, boschi, campi coltivati e praterie. I funzionari del parco lavorano con gli agricoltori e altri collaboratori esterni per sviluppare e mantenere questi ambienti nella loro pienezza. Questi diversi ambienti permettono di Brecon Beacons di essere patria di molte specie diverse di animali. Passeggiando per Brecon Beacons, si potrebbe vedere lontre, pipistrelli e Pavoncelle.

Chi gestisce Brecon Beacons?

Il parco ha un organico di 130 operatori e volontari. Il National Park Authority, che gestisce il parco, ha 24 membri. Il personale non è solo responsabile della manutenzione del parco, ma servono anche come guide per assistere turistiche in completamente godendo il loro tempo al parco. Sin dalla sua fondazione ufficiale nel 1957, l'ente Parco nazionale ha stabilito obiettivi forti e piani ambiziosi, tracciati per i prossimi 20 anni.