Ald-inc.com

Come dire una bistecca di medie-raro

Come dire una bistecca di medie-raro

Maggior parte dei cuochi e ristoranti preferiscono servire bistecca medio-raro perché rimane succosa e saporita. Dicendo quando una bistecca raggiunge un livello di cottura medio-raro può richiedere la pratica. Conoscere i segni di una bistecca di medie-raro può aiutare a prevenire poco o cuocere troppo la carne. Utilizzare più di una tecnica per aiutare a determinare quando è necessario rimuovere la bistecca dalla relativa fonte di calore. La maggior parte delle bistecche medie-raro richiedono solo due o tre minuti di tempo su ogni lato di cottura a fuoco diretto.

Istruzioni

• Inserire un termometro di carne pulita nella parte più spessa della bistecca cotta. Evitare di toccare l'osso, perché ti può dare una lettura falsa.

• Controllare la temperatura della bistecca. Una bistecca di medie-raro ha una temperatura interna tra i 130 gradi Fahrenheit a 135 gradi Fahrenheit.

• Creare una piccola fessura al centro della bistecca con un coltello. Esaminare il colore interno della carne. La bistecca rimarrà calda con un pizzico di rosso al centro e la maggior parte della bistecca appariranno rosa.

• Esaminare i lati della bistecca. Una bistecca di medie-raro apparirà rosolato e leggermente carbonizzato.

• Toccare la superficie della bistecca. La maggior parte della bistecca si sente ferma ma al centro rimane morbido e spugnoso.

Consigli & Avvertenze

  • Sentendo la consistenza morbida e spugnosa di una bistecca cruda prima di cucinare e può aiutare a determinare il grado di cottura desiderato. Condire la bistecca prima di cucinare per permettere i sapori a cucinare nella carne.
  • Lavarsi sempre le mani dopo aver maneggiato una bistecca cruda per evitare il rischio di una malattia di origine alimentare.
  • Evitare di fare affidamento esclusivamente sul tempo per determinare il livello di cottura di una bistecca perché il tempo può cambiare a causa delle dimensioni della bistecca e la fonte di calore.