Ald-inc.com

Yonex R-7 specifiche

La Yonex R-7 è una racchetta di tennis di grafite modello classico resa celebre da Martina Navratilova, che ha iniziato ad usarlo nel 1982. E ' stato il prima grafite che Martina utilizzata; in precedenza, ha usato una racchetta Yonex legna. Il R-7 dispone di disegno isometrico di Yonex, che fu introdotto nel 1980. Questa forma della testa rettangolare racchetta è stata progettata per dare al giocatore un sweetspot più grande.

Peso

Il R-7 aveva un peso variabile dalla catena di montaggio di 325 a 340 g (11,46-12 oz.). Anche se questo sembra pesante rispetto alle racchette moderno, che può pesare di meno circa 10,5 oz, è stato considerato luce quando il R-7 è stato rilasciato, come racchette di legno che pesava fino a 14 once ancora sono stati usati da una maggioranza del touring professionisti. La racchetta misurato 26,75 pollici lungo da culo maniglia verso l'alto.

Costruzione

Oltre la forma della testa isometrica, il R-7 usato materiali sintetici per raggiungere un equilibrio di rigidità e sensazione, 40% carbonio con grafite del 60 per cento di fusione. I giocatori in quel momento, che avevano imparato su racchette di legno, ha preferito una sensazione più morbida-la racchetta, al contrario di telai rigidi ultra moderni, e la costruzione blended creato una racchetta più flessibile rispetto ad alcune delle altre cornici grafite come la grafite di Principe. Il R-7 aveva anche una costruzione paraurti-di meno, quindi era più incline ad indossare in cima dal graffiare la superficie di Corte di scavo per le palle basse.

Tesatura e manopole

Il R-7 aveva una testa di 95-Piazza-pollici e un modello di stringa di 16-di-21 (21 stringhe trasversale e verticale 16 stringhe). La forma della testa e aperta gola richiesto otto stringhe verticali all'interno i gommini di gola, in contrasto con i sei più comuni. Il R-7 è venuto con un grip in pelle ed era disponibile nei formati da 4 1 / 4 a 4 3/4 pollici.