Ald-inc.com

Piante tropicali in Fiji

Piante tropicali in Fiji

Situato nel Pacifico del sud circa 2.000 miglia nord-est della Nuova Zelanda, Fiji è un arcipelago costituito da 332 isole. Tra le isole più biologicamente diverse nella regione, di Fiji terreno vulcanico e clima umido e tropicale forniscono ampie risorse per un'ampia varietà di piante. Quasi un quarto delle specie di piante 1.769 Fiji si trovano altrove, secondo il World Wildlife Fund.

Alberi

A differenza di molte isole in Oceania, Fiji ha diversi ecosistemi forestali ben sviluppato. Le palme dominano le aree costiere e comprendono specie come il palm fishtail (Caryota mitis), Fiji fan palm (Pritchardia pacifica) e Palma da cocco (Cocos nucifera). Essi sopravvivono nel terreno povero, sabbioso lungo la spiaggia e sono una fonte di alimento prezioso per nativi figiani. Pino di Casuarina (Casuarina equisetifolia), chiamato nokonoko, è una specie sempreverde trovata in tutto l'emisfero meridionale dal Sud America all'Australia. È una delle diverse specie di conifere in Fiji. Pino di vite (Pandanus utilis), chiamato balawa in figiano, non è un pino vero ma un parente della famiglia Palma. È comunemente-veduto lungo i letti dei fiumi e versanti costieri. Le foreste di mangrovie occupano più di 190 miglia quadrate in Fiji con tre specie dominante: mangrovia rossa (Rhizophora stylosa), tiri wai (r. samoensis) e selala (r. selala). La maggior parte dell'ecosistema di mangrovie delle Fiji è trovata lungo le lagune costiere dell'isola di Viti Levu, anche se può essere trovato in misura minore ancora esistenti su altre isole della catena.

Felci

Fiji è sede di vaste distese di cloud e foresta pluviale. Felci dominano il sottobosco delle foreste, fiorente nell'aria fresca e umida e il terreno siliceo del pavimento della foresta. Babasanga (Acrostichum aureum) e boreti (a. aureum) sono due varietà pregiate dagli isolani per i loro valori medicinali e culinari. Entrambi sono grandi e trovato nel terreno umido vicino all'acqua salmastra. A volte coltivata come pianta ornamentale, balabala (Polypodium lunulatum) è una felce di Fijian nativa raccolta per l'uso in cucina e come imbottitura per cuscini e materassi. Una specie di grandi dimensioni a volte arrivano fino a 6 piedi di altezza, balabala è trovato nel sottobosco delle foreste di pini e latifoglie in tutte le isole.

Arbusti

Gli arbusti sono trovati in virtualmente ogni ecosistema delle Isole Figi e rappresentano un'ampia varietà di generi. Belebele (Zanguebarica nitida) è un grande arbusto o piccolo albero noto per i suoi fiori bianchi profumati. Isolani considerano l'albero per essere un totem spirituale, ed esso è ampiamente venerato. Chiezzi (Cestrus aurantium) sono un piccolo arbusto snello con un portamento compatto. E si trova in zone di foresta secca ed è generalmente associata con la presenza di specie del pino. Noto per l'altamente sgradevole odore dei suoi fiori, boiboida (Geniostoma rupestre) è un piccolo sub-arbusto trovato sull'isola principale di Viti Levu. I fiori di boiboida assumono un odore diverso, più piacevole di notte.

Piante fiorite

Una grande varietà di piante autoctone e introdotte prosperano in Fiji. Sbocciano di notte isola gelsomino (Jasminum unifoliolatus), chiamato beneviriviri in figiano, è un rampicante che porta fiori bianchi a forma di stella. Considerato come una pianta magica dagli isolani, viene coltivato nei pressi delle abitazioni come mezzo di protezione magica. Pigna zenzero (Zingiber zerumbet), meglio conosciuto come awapuhi, è una pianta denominata per le teste di fiore rossastro-arancione, a forma di cono che la grazia a metà estate. Spiaggia morning glory (Ipomoea pescaprae), la fioritura più diffusa pianta in Fiji, è un tenero, arrampicato vite trovato ovunque lungo la costa. È una pianta selvatica che è largamente coltivata per i suoi fiori rosa-violaceo di 2 pollici di larghezza e fogliame a forma di cuore. Inoltre, ci sono più di 200 specie conosciute di orchidea in Fiji, 50 delle quali sono endemiche. Le varietà più comuni appartengono al genere Dendrobium e comprendono Dendrobium dactylodes e Dendrobium macropus.