Ald-inc.com

Moda vittoriana inaugurale

Moda vittoriana inaugurale

Moda vittoriana si riferisce agli stili di moda britannica durante l'epoca vittoriana, quando la regina Vittoria regnò dal 1837 al 1901. Le donne così come giovani donne e ragazze adolescenti ha indossato i vestiti abbastanza elaborato sottolineando la forma di una clessidra. Gonna lunghezza variava secondo l'età. Piccole ragazze indossavano le gonne piuttosto breve, adolescenti li portavano a metà polpaccio o nella parte superiore della loro stivali alti e donne e giovani donne indossavano loro integrale di gonne.

Sottogonne

Una sottoveste è un sottogonna che veniva indossato sotto un vestito o una gonna. Era un pezzo di abbigliamento che non era attaccato a una gonna, camicia o corsetto separato. Durante il Vittoriano era, a balze o pieno-minigonna sottovesti di crinolina è diventato molto popolare. Inoltre, c'erano spesso molte balze attaccati al fondo della gonna. Balze erano pezzi decorativi del tessuto, spesso fatto di pizzo o tessuti a motivi geometrici, che mostrerebbe un po' nella parte inferiore della gonna. Durante l'epoca vittoriana, cerchi erano di moda. Sottovesti sarebbero spesso essere indossati sopra uno strato di cerchi che reso ancora più voluminoso gonne e abiti. Tuttavia, dopo il 1860, gonne più sottile è diventato più alla moda e gonne hoop è caduto fuori moda.

Brulica

Dopo il 1860, gonne più sottile è diventato più popolare, e come full-gonna sottovesti e gonne hoop è diventato meno popolare, agita è diventato di moda. Il primo trambusto era il trambusto soft-tiered, dove il tessuto era ammassato nella parte posteriore. Questi brulica divenne popolare per lo stile "polonaise"; erano festoni e accessoriate con gioielli e frange per rendere i treni elaborati. Tuttavia, 20 anni dopo, dal 1880, il trambusto duro divenne lo stile del giorno. Questi brulica aveva frange meno e meno Festoni. Il trambusto duro era più simile a scaffale ed è stato associato con una gonna molto più piatta nella parte anteriore.

Corsetti

Corsetti sono uno degli elementi più riconosciuti di moda dell'epoca vittoriana. Sono flessibile tessuto come cotone, lino, gilet o seta, che hanno disossamento in loro per aiutarli a modellare la figura di una donna. Gli adolescenti e anche giovani ragazze indossavano corsetti. Sono stati indossati molto strettamente allacciati, spesso che si estende dalla zona del seno appena sopra o sotto i fianchi. Strettamente cucita Corsetti e dare una forma a clessidra per le donne e l'introduzione di disossamento in acciaio e occhielli in acciaio ha permesso ancora più stretta allacciatura dei corsetti. "Stretto allacciatura" era la pratica di indossare un corsetto estremamente stretto per un periodo prolungato di tempo per tentare di alterare permanentemente nella figura di una giovane donna.

Costumi da bagno

Costumi da bagno vittoriana per le donne era composto di lana, serge o flanella. Costumi da bagno delle donne dell'epoca era spesso un costume a due pezzi, con Cinturato o non. La parte superiore era conosciuta come il corpetto ed era spesso giacca-come nella costruzione e nella forma. Parte inferiore che metà primo piano sciolto tre quarti di lunghezza pantaloni chiamato "mutandoni"..--prende il nome delle suffragette Amelia Bloomer.