Ald-inc.com

Stili di combattimento filippino

Stili di combattimento filippino

Una ricca varietà di stili di arti marziali è emerso dalle Filippine, grazie alla lunga storia del paese di affrontare fuori gli invasori, nonché locali disaccordi. Alcuni degli stili più popolari includono eskrima (armi-base), panantukan (boxe filippina) e dumog (wrestling). Essi sono progettati per sopraffare l'avversario da una combinazione di tecniche che buttarlo fuori equilibrio o hanno un impatto diretto sui suoi nervi.

Eskrima

Eskrima, che è anche conosciuto come kali e arnis, è uno stile di combattimento basato su armi. Le sue origini risalgono al 900 D.C., quando i contadini imparato a difendersi con attrezzi agricoli o quant'altro era disponibile. Uno dei più popolari stili di filippini, è stato portato negli Stati Uniti nel 1960 da Angel Cabales. Eskrima differisce dalla maggior parte delle arti marziali in quanto praticanti prima imparare a combattere con le armi invece di imparare a combattere a mani vuote. La tecnica fa uso di coltelli, ad esempio la kris, un'arma armi sviluppate nelle vicinanze Java, così come il personale e di improvvisazione. I praticanti anche imparare a cimentarsi, sciopero, lottare e combattere a terra. Eskrima insegna suoi praticanti come usare armi per difesa personale; la pratica può migliorare l'agilità e la forma fisica.

Panantukan

Panantukan, altrimenti noto come pugilato filippino o pangamot, è uno stile di combattimento che principalmente incorpora tecniche di combattimento del superiore-corpo. I praticanti di Panantukan sono insegnati a colpire i nervi dell'avversario o punti deboli con i pugni, gomiti, avambracci, testa e spalle. Queste tecniche sono supposti per immobilizzare o neutralizzare gli avversari, causare parziale paralisi agli arti e diminuiscono la loro capacità di combattere. Panantukan sottolinea velocità e fluidità del movimento, così che un attacco fluisce in quello successivo, l'avversario in modo schiacciante. Armi come pugnali e il personale possono anche essere incorporate. Professionisti in genere treno di boxe ombra, o praticando colpisce guardando se stessi nello specchio e fingendo di combattere un avversario immaginario. Essi anche in treno con i partner, anche se deve fare attenzione per evitare lesioni.

Dumog

Dumog è uno stile di wrestling che coinvolge tecniche di grappling. Si avvale di tecniche di combattimento da strada più pratiche rispetto Eskrima e Panantukan. L'oggetto di dumog è fisicamente spostare l'avversario o buttarle fuori equilibrio con una combinazione di spinge, tira, serrature e turni. Dumog cerca di rovesciare l'avversario manipolando equilibrio, peso e movimenti naturali; applicando il dolore ai nervi; o di scriccatura, graffiare e mordere. I praticanti di dumog utilizzano anche una serie di scioperi stretti con la testa, ginocchia, braccia e gomiti.