Ald-inc.com

Storia del Baseball Jersey uniforme

Storia del Baseball Jersey uniforme

Maglie da baseball sono stati parte integrante del baseball uniformi poiché lo sport è stato ufficialmente organizzato nel 1845. Stili di Jersey hanno cambiato drasticamente nel corso degli anni, sportivi varie lunghezze del manicotto, un arcobaleno di colori e diversi tipi di tessuto. Maglie in genere dispongono di un giocatore numero nome e cognome sul retro, aiutare appassionati di capire chi è chi. Continua a leggere per saperne di più circa la storia della maglia da baseball.

Inizio uniformi

Squadre di major league baseball in genere indossarono una scudo anteriore dalla metà degli anni 1840 fino al 1870. La maggior parte dei club leader indossarono una maglietta che ha imitato il look delle divise Vigili del fuoco volontari. La prossima tendenza di maglia era la maglia cucita-frontale, che ha caratterizzato indossando camicie che cucita completamente la parte anteriore o pizzo sulla parte superiore della maglia in evidenza. Queste maglie cucita-anteriore erano popolari dal 1870 al 1890, ma non si videro nuovamente dopo il 1910. Button-Down maglie in primo luogo sono state avvistate sul campo negli anni 1850, ma lo stile non ha tolto fino a quando intorno alla girata del ventesimo secolo.

Maniche

Il primo baseball uniformi ha consistiti di full-length maniche che polsini in con bottoni ai polsi. Lunghezze del manicotto ridotto gradualmente fino a quando la maggior parte delle squadre ha indossato maniche al gomito nel 1930. Maniche staccabili erano popolari durante i primi decenni del XX secolo. Pulsanti su estensioni del manicotto collegate a delle asole sulla maglia. Queste maniche staccabili dato giocatori loro scelta di lunghezza manica e ha eliminato l'esigenza di più maglie.

Tessuti

Prime maglie da baseball sono state realizzate puramente in lana, forse per distinguere i giocatori provenienti da classe operaia dell'America, che in genere indossava il più economico materiale di cotone. Nuove invenzioni nel settore tessile nel 1940 ha reso possibile per i giocatori iniziare a indossare un dispositivo di raffreddamento, più leggero jersey di lana e cotone, che pesava circa la metà delle uniformi originali. Dopo la seconda guerra mondiale, i produttori cominciarono a fare maglie fuori i nuovi tessuti artificiali, quali Orlon, nylon e Viviana. Nel 1970, i Pittsburgh Pirates indossarono il primo fatto di tessuti intreccio, che ha dimostrato di essere molto più fresco, più leggero e più comodo di maglie del passato. Maglie di intreccio sintetiche ancora sono usate oggi nella major league baseball.

Collari

Squadre intorno alla girata del ventesimo secolo ha indossato in genere ribaltabile collari sulle loro maglie. I New York Giants presentare delle leghe a maglie senza colletto nel 1906. I giganti iniziato un'altra tendenza di jersey nel 1908 con i loro collari con scollo a v con lieve estensioni, lo stile di un compromesso tra le maglie senza colletto e i collari di militare-stile che erano di moda. Il look è stato un successo, e la maggior parte delle major league maglie sfoggiava questi collari nel 1920. Nel 1930, la semplice maglia colletto ha assunto come look standard di baseball professionale. Con l'eccezione di un breve flirt con una maglia di pieno-collare finto di Chicago White Sox nel tardo 1970, l'ultima volta una maglia con colletto pieno è stato visto su una squadra di major league era 1913 Chicago Cubs.

Maglie Pullover

Maglie Pullover, che sono baseball camicie senza bottoni, lacci o cerniere, sono state utilizzate sporadicamente fin dall'inizio di baseball professionale. Il look di pullover divenne una moda nel 1970 quando i pirati di Pittsburgh ha adottato questo nuovo stile di jersey di andare con loro nuovo stadio. La tendenza di maglia pullover durò fino al 1993, quando i Cincinnati Reds erano l'ultima squadra visto indossare questo stile. Altre squadre importanti della lega erano già tornato alla maglia vecchio stile, Button-Down.

Chiusure lampo

Anche se le cerniere sono state inventate nel 1891, maglie uniforme da baseball non approfittare di questo pratico dispositivo di fissaggio fino al 1930. I Chicago Cubs sono stati la prima squadra di major league per passare da pulsanti a cerniere, e le altre squadre presto seguirono loro piombo. La moda di cerniera raggiunse il suo apice nei primi anni del 1940 quando la metà delle squadre sfoggiato maglie con chiusura a cerniera. All-American Girls Professional Baseball League (AAGPBL) utilizzato cerniere sulle loro uniformi, perché esso potrebbe facilmente cinch l'uniforme per adattarsi in vita del giocatore. I Philadelphia Phillies 1986 sono stati i giocatori di big league ultimi indossare un'uniforme con una maglia con zip.

Gilet

Philip K. Wrigley progettato un nuovo look audace per maglie da baseball della sua squadra nel 1940. I Chicago Cubs scese in campo quell'anno indossando una maglia di flanella leggera sopra una canotta in maglia. Wrigley aveva progettato per gilet per fornire del suo giocatore con maggiore libertà di movimento in loro le spalle e le braccia. Anche se la sua amata Chicago Cubs indossava solo lo stile innovativo per tre stagioni, il gilet gode ancora occasionali rinascite.