Ald-inc.com

Come preparare il cibo per l'archiviazione a lungo termine

Preparare cibi per immagazzinaggio a lungo termine mediante la creazione di un ambiente che rende difficile per i batteri di sopravvivere. Tecniche di conservazione come salatura, cottura, fumare e decapaggio sono stati utilizzati per secoli per conservare alimenti oltre la durata della loro vita come prodotto fresco. Utilizzando procedure di conservazione time-tested in combinazione con alta qualità, imballaggio alimentare dà gli alimenti le migliori opportunità a una lunga shelf life. Rendere il cibo economico Ultima di preparare cibi per immagazzinaggio a lungo termine.

Istruzioni

• Considerare l'elemento specifico dell'alimento che si intende preparare per immagazzinaggio a lungo termine e come meglio conservarla prima del confezionamento. Cereali e alimenti secchi non possono richiedere nessuna conservazione prima del deposito. Carni e verdure con elevato contenuto di umidità devono essere asciugate da fumare, salatura o cucinare. Decapaggio alimenti con l'aggiunta di succo di limone o aceto rende il cibo troppo acido per la crescita batterica. Liofilizzazione è un'opzione più costosa di preparazione, ma rimuove l'umidità dagli alimenti molto efficacemente.

Per una guida nel fumare, curare e conservare carni, vedere risorse 1.

• Tagliare gli alimenti in pezzi morso-graduate o più piccoli prima della loro conservazione. Questo esporrà più superficie per un'efficacia ottimale. Piccoli pezzi di cibo sono in grado di raggruppare insieme strettamente e intrappolano meno bolle d'aria..--che ospitano batteri-- quando sono confezionati.

• Con attenzione conservare gli alimenti utilizzando attrezzi puliti. Il cibo può essere facilmente contaminato se viene a contatto con le mani sporche o superfici prima o dopo inscatolamento, fumare, polimerizzazione, cucinare o liofilizzazione.

• Riempire un vetro ermetici o contenitore di plastica con il cibo preparato, lasciando meno di mezzo pollice di spazio per la testa in alto. Alcuni contenitori consentono di ruttare fuori aria per ridurre il tenore di ossigeno all'interno del contenitore. Sacchetti di plastica Mylar sigillati con un sigillante di alimenti sottovuoto sono la migliore opzione possibile, poiché consentono all'utente di rimuovere tutto l'ossigeno prima della sigillatura.

• Etichetta all'esterno del contenitore sigillato con la data corrente affinché gli alimenti più vecchi vengono utilizzati per primi. Un'etichetta base può essere fatta con nastro adesivo e un pennarello indelebile.

• Posizionare contenitori sigillati di cibi preparati in uno spazio fresco, buio e asciutto per l'archiviazione a lungo termine. Evitare di aprire e richiudere i cibi per mantenerli freschi più a lungo possibile.

Per una guida di vita stimata di ripiano per cibo conservato, vedere risorse 2.

Consigli & Avvertenze

  • Mai riutilizzare deposito borse o contenitore senza prima la sterilizzazione con acqua bollente o vapore pressurizzato.