Ald-inc.com

Storia e filosofia dell'educazione fisica

Storia e filosofia dell'educazione fisica

Educazione fisica, nella sua forma più elementare, esisteva prima le prime accademie. L'Accademia più in anticipo in Europa fu Platone. È stata fondata in Grecia nel 386 A.C. Accademie precoce naturalmente incluso educazione fisica come uno dei corsi che hanno offerto. Comprendere il vostro corpo è il concetto base dell'educazione fisica. Si tratta di imparare ciò che è benefico, e anche ciò che non, è in termini di esercizio fisico, dieta e attività.

Storia

Aristotele, il filosofo greco, ritiene che l'educazione fisica è stato benefico per ogni cittadino e di conseguenza anche lo stato. Aristotele ha visto educazione fisica come più di una sola attività. Era una parte importante nello sviluppo del carattere di un uomo.Platone, filosofo greco un altro, ha detto nelle sue leggi che l'educazione fisica è un'attività e l'esperienza che inizia prima che nascano.

Teorie/speculazione

Platone ha creduto che la madre è responsabile per l'educazione fisica del bambino, mentre il bambino è ancora nell'utero. Consigliò donne incinte per muoversi a piedi, come tutto il movimento porta alla buona salute e bellezza nel bambino.Dopo che il bambino in realtà inizia la sua vita accademica alla scuola idealistica di Platone, Platone immaginava lui contestare molti eventi sportivi fino a quando egli raggiunge l'età di 18 anni. Allora il bambino si applica completamente se stesso per due o tre anni di formazione fisica o militare.

Vantaggi

Jean Jacques Rousseau concluse educazione fisica era necessaria per ottenere un corpo forte. Per Rousseau, educazione fisica, ha spiegato il beneficio dell'esercizio e una dieta rigorosa, che ha permesso di vivere una vita sana. Per Socrate, i benefici dell'educazione fisica risiedono nella sua capacità di contribuire a evitare la malattia. Socrate non ha proposto una forma di educazione fisica difficile o astratta. Per avere un corpo sano, funziona e bello, Socrates sosteneva che era importante avere una capacità intellettuale capace e un'anima solo come era a prender parte a educazione fisica.

Influenza

Dopo guerra mondiale I, allarmanti statistiche di salute generale ha mostrate che uno su tre di tutto il personale redatto negli Stati Uniti militari erano inadatto per azione. Il governo è intervenuto e ha introdotto la legislazione volta a migliorare la qualità dei corsi di educazione fisica negli Stati Uniti. Dopo la seconda guerra mondiale, l'amministrazione Roosevelt ha introdotto il programma nazionale di pranzo scuola, volti a migliorare la nutrizione dei bambini di scuola americani. Era una risposta ad un accertamento che ha trovato che gli uomini respinti dalla brutta copia militare americana durante la seconda guerra mondiale erano inadatti a dovere a causa di malnutrizione infantile.

Effetti

La popolazione americana ha cominciato a riconsiderare l'importanza dell'educazione fisica nella loro vita. Nel 1950 l'associazione americana per l'educazione fisica e ricreazione e l'associazione americana di salute ha avviato programmi di educazione fisica nazionale. Nel 1954 fu fondata l'American College of Sports Medicine. Ha sviluppato una reputazione come un corpo leader per la promozione dell'educazione fisica. Scuole e Università non sono più l'unico rifugio di educazione fisica, dalla seconda metà del XX secolo è stato un fenomeno culturale e sociale, come pure.