Ald-inc.com

Lista di cibi di induzione

Lista di cibi di induzione

La fase di induzione del piano popolare dieta del basso-carboidrato chiamato la dieta Atkins è progettata per limitare l'assunzione di glucosio. Quando il corpo non dispone del glucosio, che è trovato in alimenti ricchi di carboidrati, inizia a utilizzare i grassi immagazzinati come fonte di energia. Di conseguenza, gli alimenti che fanno parte della fase di induzione tendono ad essere ad alto contenuto di proteine e basso contenuto di carboidrati.

Proteine

Il pollo è una buona fonte di proteine.

Fonti di proteine e grassi come pollame, pesce, carni rosse, crostacei e uova sono suggeriti durante la fase di induzione. Atkins, per esempio, raccomanda di consumare 4-6 once di proteina ricco cibo a ogni pasto, colazione inclusa. Non è necessario tagliare il grasso dalla carne. Pesce accettabile includono trota, salmone e tonno. Pollo, fagiano, quaglie e Turchia sono fonti di pollame consigliati. Altre fonti di carne includono pancetta, manzo, agnello e maiale.

Fonti di grassi

Olio di oliva è tra quelli consigliati per i seguaci della dieta Atkins.

Fonti di grassi come il burro, maionese e oli sono anche alimenti accettabili. Burro, olio d'oliva, olio di cartamo, olio di canola e maionese sono tutti tra quelli che sono sicuri da mangiare durante la fase di induzione. Atkins consiglia di utilizzare 1 cucchiaio di olio su insalate o verdure.

Verdure

Funghi possono essere aggiunti a un insalata per mantenerlo vivace ma basso contenuto di carboidrati.

Anche se la fase di induzione è una caratteristica di una dieta a basso contenuto di carboidrati, alcuni carboidrati sono accettabili. Una somma di 20 grammi di carboidrati possa essere consumata ogni giorno. Fonti accettabili includono verdure e insalata verde. Carboidrati dalla pasta, pane, grano o verdure ricche di amido come le patate non sono ammessi. Insalata verde che cadono sotto le linee guida della dieta Atkins sono peperoni, lattuga, sedano, bok choy, funghi, lattuga iceberg e diverse altre scelte. Sono ammessi anche limitate quantità di verdure come spinaci, cavolfiori, melanzane, asparagi e okra.