Ald-inc.com

Abiti da ballo nel 1950

Abiti da ballo nel 1950

Nel dopoguerra, moda donna ha adottato un look ultra-femminile. Dopo la depressione e anni di guerra, le donne volessero tessuti lussuosi e ampie gonne. Ciò è stato reso possibile per la maggior parte delle donne attraverso la produzione di massa di capi di abbigliamento. Sartoria, è diventato un metodo chiave utilizzato per mostrare la forma di clessidra di chi l'indossa in abito quotidiano così come in abiti da ballo.

Sagome e indumenti intimi

La figura a clessidra era il più pregiato nel 1950, e abiti sono stati fatti per creare tali una silhouette. Le donne indossavano reggiseni rigidi chiamati "reggiseni proiettile" per aggiungere l'illusione di bustiness. Per migliorare ulteriormente la silhouette, rigida crinolina sottogonna era indossato sotto abiti per dare loro la loro forma a campana distintivo. Sono stati indossati in vita per aggiungere pienezza alla gonna intera. Verso la metà del decennio, gonne erano spesso strettamente riuniti presso la linea di cintura per visualizzare supplementare pienezza più in alto, rendendo la linea di cintura sopra look ancora più piccolo.

Scollature

Scollature su abiti da ballo sono state varie, ma uno della più frequente era la scollatura senza bretelle o anche la fidanzata senza spalline. Tali scollature hanno anche chi lo indossa un sacco di libertà quando è arrivato a coprire, come cardigan, stole e scialli erano facilmente abbinati con disegni senza spalline. Questo non vuol dire, tuttavia, che altri stili non esistevano. Off-the-spalla abiti e scollature alta sono stati anche in voga, e questi sono stati spesso accoppiati con maniche moda per completare il look.

Hemlines

Abiti da sera molto spazzato il pavimento per un ingresso teatrale per eventi cravatta nera o bianca. Tuttavia, abiti di tea-lunghezza, con hemlines che potrebbe essere di qualsiasi lunghezza da polpaccio fino alla caviglia, anche frequentemente sono stati indossati in occasioni meno formali. Sono stati spesso visti al proms, debuttante palle e gite sociali. Hemlines non è aumentato sopra il ginocchio, in particolare sugli abiti di sfera, come lo stile del tempo era quello di tenere le ginocchia pudicamente coperte.

Materiali

Mentre in cotone e lana sono state le scelte più comuni per daywear femminile, tessuti più lussuosi, come il raso, sono stati necessari per eventi notturni. Combinazioni di colore bianco e nero sono stati ben amati tra sofisticati agli inizi del 1950, ma tonalità più audaci sono stati funzionati nel regime di colore generale come il decennio logorava. Abiti da ballo sono stati spesso fatti di seta o in Taffetà e tulle è stato usato come una graziosa decorazione. Alcuni abiti presenti sovrapposizioni di pizzo con una tonalità grassetto sotto.