Ald-inc.com

Come rimuovere tono rosso dai capelli decolorati

Come rimuovere tono rosso dai capelli decolorati

Dopo che tu hai sbiancato i capelli biondi, si può essere lasciato con toni di rossi o arancioni indesiderabili. Questi suggestivi toni sono spesso indicati come "graffiante" e può essere difficili da rimuovere senza l'aiuto di un professionista di cura dei capelli. Tuttavia, ci sono diversi passaggi che si può prendere per neutralizzare questi toni brassy a casa senza spendere i soldi in più a un salone di parrucchiere. È possibile acquistare tutti i prodotti che saranno necessari al vostro rifornimento di bellezza locale archivio.

Istruzioni

• Mescolare il toner di capelli secondo indicazioni sulla confezione. Potrebbe essere necessario acquistare un agente di sviluppo separato, così verificare con una vendita associare se non siete sicuri di quali prodotti avete bisogno. Assicurarsi di selezionare un toner con toni blu poiché questo neutralizzerà correttamente i reds brassy nei tuoi capelli.

• Applicare il toner per i capelli con il pennello applicatore. Inizio alle radici e spostare verso l'esterno verso le punte. Se riesci a vedere la parte posteriore della testa, si potrebbe desidera arruolare un amico per un aiuto. Dopo aver applicato tutti del toner per garantire anche l'applicazione, è possibile eseguire un pettine a denti larghi tra i capelli. Consentire il toner elaborare i capelli secondo indicazioni sulla confezione.

• Lavare i capelli con shampoo. Assicurarsi di usare il condizionatore, poiché i capelli saranno leggermente danneggiato dopo il processo di tonificazione. Asciugamano asciutto e stile come di consueto.

• Per mantenere il colore dei capelli appena neutralizzato, usare uno shampoo con toni blu progettati per rimuovere brassiness rosso e arancione. È possibile trovare Shampoo appositamente realizzati per questo scopo nei negozi di bellezza. Dato che il toner è solo semipermanente, i capelli possono ritornare al suo colore pre-neutralizzata senza cure adeguate.