Ald-inc.com

Come percorrersi correttamente durante una maratona

Il numero uno di fattore in una maratona di successo è la capacità di te stesso ritmo di marcia. Seguire alcune semplici regole per eseguire il vostro migliore gara in carriera.

Istruzioni

• Avere una conoscenza realistica di dove siete nella vostra corsa. Questo vi aiuterà a determinare un intervallo di stimolazione volte.

• Essere consapevoli che in esecuzione di un ritmo ancora è più efficiente. La seconda scelta è un negativo diviso (cioè correndo la seconda metà della gara più veloce rispetto alla prima metà).

• Imparare i numeri. Scrivi il tuo tempi intermedi sulla vostra mano o su un pezzo di carta infilato i pantaloncini in esecuzione se non è possibile memorizzare. Passo gara pratica nella formazione.

• Controllare il materiale di gara per imparare dove tempi intermedi saranno resi disponibili.

• Indossare un orologio digitale, o controllare gli orologi lungo il corso.

• Essere pronti a ridimensionare il tuo piano di stimolazione se il tempo è ventoso o caldo e ancor di più se è caldo e umido.

• Peccare per eccesso di andando troppo lento piuttosto che troppo velocemente, soprattutto nei primi anni del corso. Si può sempre fare il tempo nelle fasi successive.

Consigli & Avvertenze

  • Trovare un partner in allenamento o in gara e lavorare insieme. Il voto di aiutare ogni altri tengono sul ritmo.
  • Conoscere il corso e il terreno. Questo sarà un fattore decisivo di ritmo. Anche se ci sono discese, non fare interamente l'energia che si spendono in esecuzione in salita.
  • "The wall" è un mito, se sei ben addestrato e se passo correttamente.
  • Usare il buon senso. Vengono scartati se avverte capogiri a causa del clima caldo, o se si sono feriti. Consultare un medico.
  • Se avete qualsiasi condizione che potrebbe compromettere o limitare la capacità di impegnarsi in attività fisica, si prega di consultare un medico prima di provare questa attività. Queste informazioni non sono inteso come un sostituto per consiglio medico professionale o il trattamento.