Ald-inc.com

Storia di coltelli Puma

Storia di coltelli Puma

Puma-Werk di Solingen, Germania, ha avuto origine nell'officina mulino ad acqua di Johann Wilhelm Lauterjung sulle rive del fiume Wupper. LAUTERJUNG registrato il suo primo marchio con la Gilda di coltellinai di Solingen Master nel 1769.

Solingen

Con l'avvento della forza vapore, grande nipote Nathaniel Lauterjung trasferì l'azienda di famiglia della città di Solingen nel 1855. Da 1920 Puma commercializzati caccia coltelli in tutto il mondo.

Puma Classics

Tornando alla produzione civile dopo la seconda guerra mondiale, nel 1953 Puma prodotto diversi dei suoi più noti coltelli, machete e caccia spears sotto la Guida di Oswald von Frankenberg e Ludwigsdorf, marito di Renate Lauterjung. Direttore generale Renate venduto l'azienda ad un'altra famiglia di Solingen, Hindrichs, nel 1991.

Innovazioni

In quello stesso anno, manager Harald Lauer condotto Puma-Werk verso una miscela di moderna tecnologia e artigianalità tradizionale. Automatizzato e laser basato su metodi di produzione aggiunti alla capacità di produzione dell'azienda e standard elevati.

Puma-P

Nuovo proprietario Heiner Hiepass-Aryus espanso strutture di Puma nel 1998, creando presto una nuova linea di prodotti fabbricata in Spagna. Il ramo internazionale dell'azienda iniziò la produzione di Puma-P coltelli nel 2003.

PUMA TEC

Coltelli più recente di Puma combinano stili e innovazioni moderne con tradizionale vecchio mondo artigianale. PUMA TEC pieghevole coltelli e lame fisse sono state introdotte sul mercato mondiale nel 2008.