Ald-inc.com

Esercizi dell'anca per aiuto con la meditazione Zen

Esercizi dell'anca per aiuto con la meditazione Zen

È una pratica essenziale della meditazione Zen zazen: seduta in sessioni che possono durare per ore e ore. Questo può essere scomodo..--o addirittura impossibile per alcune persone che non hanno allungati e rinforzati i muscoli pelvici. Una seduta di meditazione rilassato, sicuro richiede sforzo iniziale e costante attenzione. Forzare una posa del loto completo, o anche mezzo-loto o semplice posa a gambe accavallate, può portare a ginocchia doloranti e indietro a causa di una cattiva postura, inflessibile muscoli posteriori della coscia e stretti flessori dell'anca. Anca-apertura esercizi possono migliorare la tua esperienza di zazen.

Calore di apertura

Prima di praticare tratti aprire fianchi per sedute di zazen più sicuro, più confortevole, trascorrere qualche minuto di riscaldamento. Avviare su mani e ginocchia in posizione da tavolo con pose Cat/mucca, inarcando e scavare del rachide che allenta la schiena e bacino. Aggiungere sole Salutations, concentrandosi sulle sensazioni dell'anca si estende in Backbend, in piedi avanti Bend, Lunge e Cobra. Legamenti dell'anca sono molto forti, e un tipico stile di vita sedentario, trascorso seduto di fronte a uno schermo di computer in un ufficio o in classe, causa dei muscoli flessori dell'anca accorciare e stringere. La rigidità combinata aumenta i rischi di una distorsione o una deformazione. Riscalda delicatamente i muscoli dell'anca consente di aumentare la gamma di movimento e andare più in profondità in pose o esercita tale contatore tutti quella seduta e crea una maggiore flessibilità dell'anca.

Prendere una posizione

Esercizi di equilibrio e peso corporeo aiutano a rafforzare i fianchi. In piedi yoga pone ricordano di tenere il bacino allineato correttamente per sentire il tratto dell'anca. Passo in un affondo basso con gamba posteriore esteso, dita dei piedi puntata e ginocchio sul pavimento. Aumentare il sovraccarico di armi come allungare la parte anteriore del busto e respirare nella posa. Tenere premuto per cinque respiri e commutare i lati. Poi affrontare un affondo alto con gamba posteriore esteso fuori il pavimento e le dita dei piedi arricciate sotto, raggiungendo da fianchi squadrati attraverso braccia alzate a sentire il tratto. Dopo un affondo alto su entrambi i lati, è possibile eseguire Warrior II, con piedi a parte..--uno davanti e uno sul retro del tappeto. Piegare il ginocchio anteriore 90 gradi, piede rivolto in avanti ed estendere la gamba posteriore, piede si è rivelato. Estendere le braccia, uno in avanti, uno indietro, orizzontale al pavimento. Coinvolgere il vostro core mentre ripiegando il coccige inferiore per posizionare correttamente fianchi. Pratica Warrior II su entrambi i lati. Coinvolgere il vostro core e tuck coccige inferiore per posizionare correttamente fianchi. Pratica Warrior II su entrambi i lati.

Ruotare i fianchi

Bodhidharma, il fondatore del Buddismo Zen, ha detto: "a piedi, seduti o sdraiati, tutto quello che fai è Zen." Quindi aggiungere un tocco - o una coppia..--alla vostra pratica Zen per raggiungere una maggiore quiete quando si è seduti zazen. Lo yoga colpi di scena come Staff posa, torsione di Bharadvaja, metà-signore della posa di pesci e mucca faccia posa aiutare voi per ammorbidire e rilasciare fianchi stretti anche come si estendono ed energia la colonna vertebrale. Come aumenta la flessibilità della colonna vertebrale e dell'anca, potete approfondire torsioni seduti e costruire una solida base per la seduta di Zen che prende lo sforzo fuori le ginocchia e le caviglie. Associato angolo posa, posa di rana e Pigeon One-Legged posa messa a fuoco sul rilascio e i muscoli dell'inguine e di apertura. Principianti di yoga dovrebbero consultare un istruttore certificato prima di aggiunta di più avanzate di colpi di scena e si estende a una routine quotidiana. Ricordatevi di respirare in modo uniforme in tutto le pose per aumentare la gamma di movimento ed evitare lesioni.

Makko Ho Stretching

Nella medicina orientale, lavorando con blocchi del corpo energetici meridiani releases emotivo e fisico dove si accumula lo stress, causando strettezza. Un numero di tratti in un sistema chiamato Makko Ho destinazione ai fianchi per aprirli per una seduta di meditazione più forte. Ogni esercizio è un tratto statico che deve essere tenuto per tre o quattro respiri. Ci vuole tempo e pratica per sviluppare la flessibilità per eseguire ogni tratto completamente. Sedersi con tacchi toccare, più vicino il torso come possibile, ginocchia sul pavimento. Allungare la colonna vertebrale e cerniera avanti dai fianchi, portando la faccia a terra con le palme al piano sopra la testa. Sedere alto con gambe estese, piegare dai fianchi e raggiungere le mani a terra vicino ai tuoi piedi, di fronte alle ginocchia. Fare lo stesso tratto in avanti con le gambe spalancate ai lati, un grandangolare con seduta Forward Bend nello yoga.