Ald-inc.com

Piretrina vs permetrina

Piretrina vs permetrina

Più di 150 anni fa persone dell'Eurasia centrale stavano usando fiori secchi, schiacciati, daisy-come dal genere crisantemo per trattare i pidocchi di corpo. Erano su qualcosa. La polvere schiacciata, chiamata piretro, contiene componenti, chiamati piretrine, che hanno un effetto paralizzante quasi immediato sugli insetti. I piretroidi sono, essenzialmente, versioni sintetiche di piretrine. Permetrina è uno di quelli artificiali copie dell'insetticida naturale.

Piretrina naturale

Due specie di fiori di crisantemo, cinerariaefolium c. e c. cineum, forniscono le piretrine per la produzione commerciale di insetticidi. Utilizzato in macchine nebbiogene bug al coperto e all'aperto, trattamenti pidocchi e pulci spray, piretrine sono uno dei trattamenti meno tossici per gli insetti parassiti intorno alla casa e il giardino. Essi sono, tuttavia, altamente tossico per la vita acquatica e benefico a insetti, come API. Uso commerciale delle piretrine è limitata poiché essi abbattere rapidamente quando esposto alla luce o acqua. I ricercatori hanno sviluppato i piretroidi sintetici per creare pesticidi più durature.

Permetrina sintetica

Un piretroide sintetico, conosciuto come permetrina, è stato registrato per l'uso su cotone nel 1979. Da allora, è diventato uno dei piretroidi più ampiamente usati negli Stati Uniti, disponibili per uso agricolo e domestico del giardino contro un ampio spettro di insetti dannosi. A differenza della piretrine botanicamente derivate, permetrina persistere più a lungo nell'ambiente, continuando la sua proprietà insetticide per fino a 12 settimane. Come la sua controparte naturale, permetrina è altamente tossico per le API e creature acquatiche.

Azione insetticida

Canali del sodio nella cellula del nervo membrane consentono costo atomi, ioni, di passare attraverso, cambiando la carica elettrica della cellula, che rilascia neurotrasmettitori. Neurotrasmettitori comunicano, attraverso messaggi elettrici, con altre cellule nervose per produrre un'azione, ad esempio lo spostamento di una gamba o volare via. In insetti, piretrina e permetrina interferire con tale comunicazione permettendo che i canali ionici di rimanere aperto più a lungo, in ultima analisi, paralizzando l'insetto. Poiché esso non si degrada più velocemente piretrina naturale, permetrina agisce anche come un intestino veleno per insetti che mangiano piante permethrin-trattati.

Effetti tossici

Entrambe le versioni, naturali e sintetiche, di insetticidi crisantemo basato minacciano di pesci, molluschi, anfibi e insetti non-bersaglio. Nonostante questo rischio, piretrine e permethrins sono ampiamente utilizzati perché abbattere rapidamente nell'ambiente e hanno pochi effetti tossici sui mammiferi e uccelli. Nel 2013, l'US Environmental Protection Agency ha istituito iniziative d'etichettatura per i produttori di piretrine e permetrina per garantire agli utenti professionali e residenziali di applicare i prodotti in modo tale da ridurre al minimo lo spreco e contaminazione di corpi idrici. Leggere e seguire queste istruzioni quando l'applicazione e l'archiviazione di questi insetticidi.