Ald-inc.com

Come utilizzare il sapone di Castiglia per la cura dei capelli

Molti shampoo commerciali contenga prodotti chimici potenzialmente pericolosi. Lauril etere solfato di sodio, ad esempio, presente in quasi tutti gli shampoo sul mercato, contiene spesso un contaminent noto come 1,4 diossano, una possibile causa di cancro negli esseri umani. L'onda di nuovo shampoo bio ha cercato di correggere questo problema, ma quelli spesso può essere costosi e non può essere molto più sicuri, a seconda del prodotto. Sapone di Castiglia, un semplice sapone fatto principalmente o interamente di olio da grassi vegetali, rende un ottimo punto di partenza per uno shampoo fatto in casa.

Istruzioni

• Mescolare tutti gli ingredienti a mano in una ciotola media.

• Versare la miscela nella bottiglia squeeze e memorizzare in doccia.

• Utilizzare una piccola quantità su capelli due o tre volte a settimana. Massaggiare lo shampoo cuoio capelluto in cerchi lenti, iniziando con la corona e lo spostamento per le tempie e la nuca per stimolare i follicoli di capelli.

• Sciacquare abbondantemente.

Consigli & Avvertenze

  • Condizionatori commerciali contengono molti degli stessi ingredienti come shampoo. Se stai cercando di utilizzare shampoo naturale, ci sono alternative naturali ai condizionatori pure. Se i capelli si sente asciutta o traballante, sciacquare le estremità (non le radici) dei capelli con una piccola quantità di aceto di mele diluito in acqua distillata.
  • Aggiungere gli oli essenziali come lavanda, se non si desidera una fragranza.
  • Sciampi casalinghi funzioneranno in modo diverso per ognuno. Prova a modificare i rapporti degli ingredienti se non siete soddisfatti dei risultati.
  • Non lavare i capelli più di tre volte a settimana, come questo strisce i capelli dei suoi oli naturali e provoca sovrapproduzione degli oli. Se capelli sembra grasso al primo, provare ad usare un po' di borotalco sulle radici tra i lavaggi per assorbire parte dell'olio.