Ald-inc.com

Come visitare la Sardegna, Italia

La Sardegna è la seconda più grande isola d'Italia, situato a sud-est della Corsica, il Mar Mediterraneo. Sardegna fu governata da molte culture diverse, tra cui Romani, Arabi, Fenici, Bizantini, spagnolo, Cartaginesi e savoiardi. Il risultato è un'atmosfera ricca con l'influenza di molte culture diverse. La Sardegna è divisa in quattro regioni principali: Sassari, Oristano, Nuoro e Cagliari. Esplorare le bellissime spiagge e la città antica fortezza della Sardegna. Ecco alcuni consigli su come visitare la Sardegna.

Istruzioni

• Arrivare in Sardegna. Può raggiungere la Sardegna in aereo, traghetto o in barca. Ci sono grandi aeroporti di Olbia, Cagliari e Alghero. Viaggiare in traghetto è il modo più economico e più conveniente per viaggiare in Sardegna. Ci sono quattro principali porti in Sardegna, tra Olbia, Cagliari, Porto Torres e Arbatax. Quando si arriva in Sardegna, è consigliabile che è esplorare l'isola via auto o in moto.

• Praticare diverse attività all'aperto. Poiché la Sardegna è un'isola, si possono godere molte attività acquatiche, come vela, windsurf, pesca e immersioni subacquee. Potrete anche passeggiate, trekking e mountain bike sui vari sentieri in tutta l'isola.

• Esplorare la regione di Sassari della Sardegna. Del Sassarese, troverete la grotta l'Anghelu Ruju e Nettuno. Anghelu Ruju si trova appena fuori Alghero ed è uno dei siti archeologici più importanti del Mediterraneo. Anghelu Ruju, vedrete molte antiche grotte artificiali che sono stati utilizzati dai suoi abitanti dal 3000 al 1500 A.C. la grotta di Nettuno è una zona ricca di grotte e si trova nei pressi di Alghero. È più facile da raggiungere in barca, ma è possibile anche ottenere la grotta in autobus o in auto, dovrete camminare giù per le 654 scale per raggiungere le grotte qui sotto.

• Esplorare la regione di Oristano della Sardegna. La regione di Oristano, troverete le rovine di Tharros e bagni termali di Fordongianus. Le rovine di Tharros sono state costruite in epoca fenicia e punica e recentemente sono stati scoperti sulla collina di Su Muru Mannu. In tutto le rovine sono monumenti religiosi e pubblici, come templi, Terme e l'acquedotto. Bagni termali di Fordongianus sono trovati in un grande complesso termale. L'area principale del complesso contiene una piscina contenente acqua calda dalle sorgenti sulfuree circostanti. C'è un altro bagno termale situato a sud della piscina principale che conteneva acqua che era riscaldata artificialmente. Nel villaggio di Fordongianus, troverete altre rovine, come il foro, l'anfiteatro e diverse tombe sotterranee e strutture urbane.

• Esplorare la regione di Nuoro della Sardegna. La regione di Nuoro, si può esplorare la grotta di Bue Marino, la grotta di Ispinigoli e la gola di Su Gorropu e fate un giro sul Trenino Verde. La grotta di Bue Marino sono accessibili solo in barca ed è nota per essere uno degli ultimi habitat della foca monaca e per le sue grotte alte. La grotta di Ispinigoli è un'altra bella grotta ben noto per la sua stalagmiti. In entrambe le grotte, si vede la prova della presenza dell'uomo nei tempi antichi. Il fondo della gola di Gorropu Su può essere visitato con l'aiuto di una guida ed è pieno di grandi rocce lisce, naturali laghetti e stagni e rapaci che piace di volare sopra la testa. Esplorare le parti irraggiungibile dell'isola tramite una corsa sul Trenino Verde, noto anche come il "piccolo treno verde," che è un vecchio treno a vapore che viaggia attraverso la regione di Nuoro.

• Esplorare la regione di Cagliari della Sardegna. La regione di Cagliari, è possibile esplorare il Parco dei sette Fratelli, l'anfiteatro romano, le rovine di Nora, Su Nuraxi Nuraghe e spiagge locali. Il Parco dei Sette Fratelli è anche conosciuto come il "parco sette fratelli". Al parco, ci sono molti diversi tipi di vegetazione mediterranea e alberi, insieme a cervi, aquile e altri animali selvatici. Esplora le antiche rovine. Prendere tempo per godere di acque turchesi e spiagge belle presso la spiaggia del Poetto o spiaggia di Calamosca.

• Visitare la Costa Smeralda. Costa Smeralda si trova sul tratto nord-orientale della costa sarda. Visitare splendide baie e spiagge con acque pulite di cristallo. L'acqua limpida rende per esperienze di immersioni eccezionali.

• Prenotare il vostro alloggio in anticipo. È possibile scegliere tra una grande varietà di sistemazioni in Sardegna, tra cui campeggi, bed & Breakfast, ville, Agriturismi (o aziende), in hotel o Residence. Hotels e resorts può essere molto costoso, quindi se viaggiate con un budget limitato, campeggio o soggiornare presso Agriturismi può essere più facile sul vostro budget. Visitare i Sardinia.net per prenotare una posizione nell'area che sarà in viaggio.

Consigli & Avvertenze

  • Quando si viaggia in vivace località della Sardegna, evitare di portare il vostro portafoglio nella tasca posteriore e mantenere la vostra borsa vicino a voi. Tenere oggetti di valore. Borseggiatori abbondano in molti siti turistici principali.