Ald-inc.com

Vetture della metropolitana degli anni 1970

Vetture della metropolitana degli anni 1970

1970 ha segnato una nuova era di transito di massa in America. Il sistema di metropolitana di New York City ha introdotto una grande flotta di autovetture nuove, molti dei quali sono ora oggetti da collezione. Il Bay Area Rapid Transit (BART) nella zona di San Francisco è diventato il primo di diversi nuovi sistemi di transito ferroviario ad alta tecnologia. Washington, DC, Metro sistema era prossima, svelando un rotabile delle vetture modellato dopo BART, ma con il proprio set di caratteristiche uniche, moderne.

New York City

Il sistema di metropolitana di New York City è al terzo posto nel mondo in totale ridership annuale e trasporta più passeggeri che tutti gli altri sistemi di trasporto pubblico ferroviario negli Stati Uniti combinata. Fin dalla sua apertura nel 1904, è continuamente aggiornato sua flotta di auto. Alcuni treni in servizio durante gli anni 1970 sono state prodotte tra il 1959 e il 1963 dall'automobile americana e la fonderia e la St. Louis Car Company. Questi più tardi divenne noto come "Redbirds" dopo che è diventato così coperte di graffiti che hanno dovuto essere verniciate in rosso profondo. Altre vetture della metropolitana in uso nel 1970 sono state costruite nel 1964 dalla Budd Company. Queste vetture, chiamate "Brightliners," sono state le prime vetture prodotte in serie di acciaio costruite per il sistema e il primo ad avere sigillato windows, con solo un vibrazione pannello nella parte superiore, per impedire che i passeggeri che si appoggia la testa fuori.

San Francisco

Di San Francisco Bay Area Rapid Transit, o BART, che ha aperto nel 1972, serve la zona di San Francisco Bay. Collega San Francisco con la città di East Bay e la periferia settentrionale di contea di San Mateo. BART è il sistema di trasporto ferroviario veloce quinto-più occupato negli Stati Uniti. E ' stato il primo sistema di transito di massa ad alta tecnologia del paese, e la sua costruzione ha segnato l'inizio di una rinascita del transito ferroviario di massa negli Stati Uniti. La flotta di automobili sono stata costruita da industrie Rohr, quindi una società di produzione aerospaziale e sono stata eseguita per lo più da un computer di controllo centrale dei treni con un solo operatore su ogni treno. Le vetture originali presenti tappeti e sedili in tessuto marrone (ristrutturati nel 1995 con poliuretano blu chiaro). Ogni auto può ospitare 72 passeggeri, con spazio per sedie a rotelle e biciclette e può trasportare fino a 150 passeggeri nell'ora di punta.

Washington, DC

La metropolitana di Washington è secondo più trafficato di transito ferroviario di America, che serve di Washington, D.C. e suoi sobborghi circostanti. Il primo segmento aperto per il funzionamento nel 1976, dopo tanta attesa. Alcune 51.000 persone allineati il primo giorno di servizio gratis giostre. Le vetture, modellate in base a quelli utilizzati da BART, inoltre sono stati costruiti da industrie Rohr e sono ancora in usano oggi. Come flotta di BART, vagoni della metropolitana di Washington sono in molti modi molto più moderni rispetto a quelli del sistema di New York. I treni sono tranquillo, aria condizionata, moquette, con sedili in vinile e illuminazione fluorescente. Essi sono anche controllati dal computer, con direttori responsabili solo aprendo e chiudendo le porte e che annuncia i nomi delle stazioni. La capacità di carico per ogni auto è 68 seduti e in piedi 199. Queste vetture originali sono state riabilitate nei mid-1990s, ma ora sono dovute per una revisione.