Ald-inc.com

Chi ha inventato la prima macchina da caffè?

Sia che si chiami "Java", "Joe", "Fango", o "Succo di fagioli," il caffè è un popolarissimo..--e incredibilmente redditizio - bevanda che può essere preparato un numero di modi diversi. Macchine per il caffè sono il molto-dipendeva, ancora in gran parte trascurato, componente dell'ossessione di caffè dell'America. Caffè è vecchia quanto uso caffè, ma caffettiere sono abbastanza recenti invenzioni.

Storia

Caffè è stato scoperto in Etiopia dai commercianti arabi. La storia dice che una capra herder notato sue capre si è comportato stranamente dopo aver mangiato le bacche di una pianta. Prendendo queste bacche di uno sceicco, il pastore e lo sceicco li esaminati e anche li mangiavano, ma li ha sputati come troppo amaro. Gettando le bacche nel fuoco in disgusto, la sheikh e herder siamo rimasti soddisfatti dal profumo che emanava dai chicchi di cottura. Mettere i fagioli cucinati in ora in acqua calda, la sheikh e herder presumibilmente creato la prima tazza di caffè nel 5 ° o 6 ° secolo A.C.. Da allora, il caffè è diventato un fiocco di arabi e cultura mediorientale.

Lasso di tempo

Nel 1865, macchine da caffè è apparso in Europa e in America grazie all'inventore James Mason. Caffettiere a filtro sono stati basati sul principio che l'acqua riscaldata si espande e può essere diretto. Dell'acqua è disposto in un serbatoio nella parte inferiore di una caffettiera a filtro, con fondi di caffè in un cestino poroso in cima con un tubo di metallo che si estende quasi fino al fondo del serbatoio. Il percolatore allora è stato disposto vicino calore dove l'acqua bollente spostati verso l'alto il tubo, spruzzate sopra i fagioli e creato il caffè.

Funzione

Caffè lungo era stato bollito insieme all'acqua, ma ha lasciato il giardino nella tazza quando si beve. In risposta a questo problema, inventore francese Louis-Bernardo Rabaud si avvicinò con un filtro basato su cotone che permetteva all'acqua di passare attraverso, ma lasciato i giardini nel filtro. Il filtro è stata ancora posta al centro del processo di fermentazione e formato il precursore dei moderni filtri, anche se molti filtri successivi erano fatti di carta invece di cotone.

Tipi

Filtri di carta sono stati aggiunti per macchine da nel XX secolo, circa lo stesso tempo che macchine da è diventati elettrici. L'aggiunta di filtri per caffè percolator drasticamente ridotto la quantità di macina nella tazza di caffè e macchine da elettrici sono stati commercializzati come moderno. Westinghouse, General Electric e altri giganti del settore tutti debuttato caffettiere a filtro elettrici dal 1920, e anche se non sono presenti record di che veramente "inventato" la caffettiera a filtro plug-in, ogni compagnia ha dichiarato di avere la prima caffettiera elettrica.

Geografia

Nel 1972, la corporation Mr. Coffee debuttò e si confondevano molti dei progressi tecnologici caffè precedenti. Questo nuovo tipo di caffettiera eliminato uno dei peccati macchine da molto tempo aveva commesso: rebrewing caffè. Basato sui principi che avevano funzionato così bene per caffettiere a filtro, automatica gocciolamento caffettiere riscaldata acqua attraverso un elemento elettrico, passato un tubo metallico, in un cesto separato che tengono macina in un filtro di carta, e in un bicchiere caffettiera che si basava su un elemento riscaldante per mantenere la bevanda calda. Questo impedito il passaggio sopra la macina caffè preparato e ha provocato il caffè migliore degustazione. Mr. Coffee ha arruolato l'aiuto di leggenda del baseball Joe DiMaggio nel promuovere il suo prodotto in televisione.

Considerazioni

Espresso, cappuccino e altre bevande di caffè sono realizzati con processi simili come il percolatore, gocciolare o i metodi di stampa francese. Per esempio, caffè espresso utilizza l'acqua calda che viene pressurizzato e passato attraverso un cestello densamente imballato di fondi di caffè. Questo processo crea una bevanda di caffè altamente concentrati, ma ancora basato sulla tecnologia di base di una macchina per il caffè. Macchina per caffè espresso sono stati inventati da inventore italiano Achille Gaggia nel 1946 basato su macchine da caffè espresso prima, meno efficace che risaliva agli inizi del XIX secolo. Gaggia utilizzato pompe meccaniche, molle e leve per migliorare la pressione e produrre una più coerenza tazzina di espresso.