Ald-inc.com

Come sostituire con crema di tartaro in panificazione

Come sostituire con crema di tartaro in panificazione

Crema di tartaro può essere utilizzato per rendere un sostituto per l'agente di lievitamento nella cottura del pane rapido. Pani rapidi sono fatti con il lievito, che produce anidride carbonica attraverso una reazione chimica. La reazione comincia appena aggiunta di acqua alla miscela, pertanto non esiste alcuna necessità di aspettare ore per far crescere il pane. Se volete fare una ricetta di pane rapido e non ho lievito in polvere da lato, è possibile combinare bicarbonato di sodio e il cremor tartaro come sostituto.

Istruzioni

• Preriscaldare il forno. La reazione chimica che produce l'anidride carbonica e causa di far crescere il pane inizia non appena vengono combinati gli ingredienti liquidi ed asciutti, quindi si desidera che il forno sia pronto, non appena l'impasto è.

• Unire 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio e 1/2 cucchiaino di crema di tartaro per ogni cucchiaino di lievito in polvere, chiamato per la ricetta di pane rapido che si utilizza.

• Preparare la teglia come indicato nella ricetta di ingrassaggio, spruzzare con spray da cucina o ingrassaggio e piatto.

• Mescolare gli ingredienti secchi, tra cui la miscela di bicarbonato di sodio e crema di tartaro, in una grande ciotola.

• Combinare gli ingredienti liquidi, chiamati per la ricetta. Lavorare rapidamente, aggiungere il composto liquido agli ingredienti secchi, mescolando fino a quando appena inumidito.

• Cuocere il pane secondo le indicazioni della ricetta.

Consigli & Avvertenze

  • Assicurarsi che la miscela di bicarbonato di sodio e cremore di tartaro è uniformemente distribuita dentro gli ingredienti asciutti prima di aggiungere i liquidi.
  • Non utilizzare questa miscela come un sostituto per il lievito.
  • Crema di tartaro è deperibile; sostituirlo ogni anno. Ma questo non ha rovinato, ma può diventare meno acida con il tempo.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, crema di tartaro umidità può provocare a ciuffo.