Ald-inc.com

Tre fattori che influenzano il vino di colore

Tre fattori che influenzano il vino di colore

Il colore del vino non è determinato semplicemente da uve bianche viene utilizzate per le uve bianche di vino e rosse usate per il rosso. In realtà, ciò che accade durante e dopo il processo di fermentazione decide il colore finale. Vino è prodotto da uve di frantumazione e permettendo il succo di fermentare. Durante la fermentazione degli zuccheri dell'uva convertire in alcol, con lievito in genere solitamente aggiunto per aiutarla a lungo. Colore è determinato durante la fermentazione.

Pelli

La maggior parte del pigmento nel vino è dalle bucce delle uve. La produzione di vino rosso comporta lasciando le bucce delle uve rosse con il succo e il colore si filtra fuori durante la fermentazione. Vino bianco può essere ottenuto da uve bianche o rosse, ma le bucce vengono rimossi.

Tempo

Tempo è anche un fattore nel colore del vino. Il più a lungo il succo viene lasciato con le bucce, il vino acquisirà più colore. Lunghi periodi di tempo producono un Merlot rosso rubino, ricco. Il periodo di tempo è noto come "macerazione".

Miscelazione di vini

Per ottenere il colore blush di vino rosè, viene aggiunta una piccola quantità di vino rosso al bianco. Molti vini commercialmente disponibili provengono da miscele di vari tipi di uva, che è fatto per aggiungere profondità di sapore, ma colpisce anche il colore. Chateauneuf du Pape, per esempio, è una miscela di 13 diverse uve, che gli conferiscono un colore viola nerastro come l'inchiostro.

Di invecchiamento

Colore del vino può essere influenzata anche da invecchiamento e il particolare contenitore utilizzato. Vini bianchi maturati in un barilotto della quercia assumerà un colore dorato del rovere, rispetto al vino, che è stato invecchiato in un contenitore d'acciaio.