Ald-inc.com

Procedure di emergenza per navi

Procedure di emergenza per navi

In caso di necessità di avviare procedure di emergenza, mentre a bordo di una nave, derivano, è importante per ogni membro dell'equipaggio di conoscere il corretto protocollo di emergenza. Queste procedure si applicano non solo ai velisti professionisti o personale militare ma devono essere osservate da chiunque possieda o gestisca un'imbarcazione.

Allarme generale

Quando si presenta una situazione di emergenza, la prima azione è al suono di un allarme generale. Il protocollo standard per un allarme generale in mare viene a suonare clacson della nave per sette esplosioni a breve seguita da una prolungata blast. Questa procedura è in genere inteso per indicare sia i membri dell'equipaggio e altre navi nelle vicinanze che una situazione di emergenza è in atto.

Procedure di evacuazione

Dopo l'allarme, tutti i membri dell'equipaggio devono dotarsi di giubbotti di salvataggio e spostarsi a loro assegnati stazioni di emergenza. Motore della nave dovrebbe essere spento, a questo punto. L'approvvigionamento di zattere di salvataggio o l'inflazione di scialuppe di salvataggio dovrebbe essere la priorità assoluta dell'equipaggio. Tutti i membri dell'equipaggio devono assumersi la piena responsabilità per evacuazione e contabilità per ogni membro dell'equipaggio o un passeggero durante l'evacuazione. L'obiettivo primario in qualsiasi tipo di emergenza dovrebbe essere l'evacuazione rapida e sicura di tutto il personale e i passeggeri.

Chiamata di soccorso

Membri dell'equipaggio devono tentare di stabilire un contatto con altre navi o nelle vicinanze di strutture al fine di amministrare un angoscia chiamare indicando la necessità di assistenza di emergenza. Un'emergenza posizione che indica Radio Beacon (EPIRB) deve essere attivato per attivare le squadre di emergenza o soccorritori per individuare la nave e i suoi membri di equipaggio superstite.