Ald-inc.com

Ponti coperti nella Contea di Dauphin, Pennsylvania

Ponti coperti nella Contea di Dauphin, Pennsylvania

Perché Dauphin County, Pennsylvania, è stata una delle prime contee nello sviluppo degli Stati Uniti, è comprensibile che contiene alcuni dei più antichi ponti coperti. Dal 1820 inizio fino alla fine di quel secolo, coloni costruito 1.500 ponti coperti in varie dimensioni e strutture con capriate. A partire dal 2011, 40 contee della Pennsylvania ancora vantano ponti coperti. Attraverso il restauro, molti di questi ora risiedono nei parchi o su proprietà privata. Contea di Dauphin contiene due tali ponti coperti.

Storia di ponti coperti nella Contea di Dauphin.

Ponti coperti nella Contea di Dauphin, Pennsylvania

Tetti in legno protetto ponti dalle intemperie, prolungando il loro uso.

Le registrazioni mostrano che 71 ponti coperti con spanning corsi d'acqua della Contea di Dauphin tra 1812 fino ai giorni nostri. Il ponte più in anticipo era un incredibile 2.876 piedi di lunghezza e ha misurato il fiume Susquehanna a Lemoyne township. Theodore Burr costruito il Camelback o Market Street West Tandem Bridge, come si chiamava. È stato sostituito nel 1903. Solo due ponti coperti ancora presenti nella Contea di Dauphin.

Coprendo i ponti di legno protetta le capriate principale dagli elementi e inevitabile di decomposizione, prolungando la vita del ponte. Coperture in legno anche schermato cavalli nervosi dall'acqua in movimento e fornì rifugio dalle tempeste improvvise.

Ponte coperto di Henninger Farm

Costruito intorno al 1850, la Henninger Farm Covered Bridge o Stroup Covered Bridge, si estende su Wiconisco Creek con un design di Burr Arch. Il ponte, a nord-est di Elizabethville in Washington Township in una piccola area, si estende 72 piedi di lunghezza. A partire dal 2011, traffico di piede solo attraversa il ponte, restaurato nel 2003 dopo pesanti atti di vandalismo.

Il ponte coperto di Everhart

Costruito nel 1881 da occupare il Little Creek di Buffalo a Oliver Township, Contea di Perry, il ponte coperto di Everhart è stato salvato dalla demolizione di Meigs signora Margaret Wister nel 1940. Come ha lavorato per preservare Fort Hunter nella Contea di Dauphin, ha acquistato il ponte per $70 e la spostò ai giardini del palazzo. Nel 2006 è stato riconsacrato il ponte dopo la totale demolizione e ricostruzione. Situato a Harrisburg a Fort Hunter Park, il ponte si estende a 36 piedi sopra terra asciutta. Con un multi Re Post Truss structure, visitatori a piedi solo, utilizzano il ponte.

Struttura del fascio di ponte

Variazioni nel disegno della capriata significano il generatore o la posizione del ponte.

Il sistema di truss vero di costruzione del ponte è costituito da enormi travi assemblati in un triangolo. Questa è la figura solo bidimensionale che regge allo stress di peso e di tempo. Ogni ponte è costituito da due sistemi di truss, uno su ogni lunghezza della struttura. Ci sono state molte deviazioni a questi disegni seconda impostazione, generatore e risorse disponibili.

Uno dei primi e più ben noto Ponte costruttori nella Contea di Dauphin era Theodore Burr da Torringford, Connecticut. Salutato da New York, suo primo ponte attraversato il fiume Hudson nel 1804. Il segmento di arco Burr utilizzato due archi lunghi, poggianti su sostegni ad entrambe le estremità con più contraffissi capriate tra. Non ci sono più ponti in Pennsylvania utilizzando il design di Burr Truss rispetto a tutti gli altri disegni di capriata insieme.

Il design più contraffissi capriata si estendeva su distanze più lunghe, spesso fino a 100 piedi. Il design è costituito da una struttura, o supporto, al centro con diversi supporti ad angolo retto su ogni lato del centro. Ci sono 15 restanti più contraffissi strutture sparse in Pennsylvania negli otto contee differenti.