Ald-inc.com

Diete dei Vichinghi

Diete dei Vichinghi

Come predoni marittimi che hanno dominato il Nord Atlantico dal 800 al 1050 D.C., i Vichinghi avevano accesso agli alimenti prodotta lontano dalle loro patrie. Hanno cenato due volte al giorno su una varietà di alimenti che sono stati importati o sollevato, arricciata o cacciati a casa. Fad diete sostenendo assomigliare ad abitudini di Viking sono alte in proteina e includono cereali come orzo e avena, nonché verdure di stagione e frutti di bosco, ci sono un sacco di pesce, pollame e della carne.

Pesce e carni

Nelle comunità costiere di Viking, pesce compreso fino al 25 per cento della dieta tipica. La gente mangiava qualunque specie di acqua dolce o erano a loro disposizione, tra cui salmone, merluzzo, aringa, eglefino, pesce piatto, sgombro, puzzavano, pesce persico, luccio, balene, focene e foche. Vichinghi anche mangiato carne di maiale, agnello, capra e la carne di cavallo e mantenuto stalle di bovini da carne e da latte. Per conservare carne e pesce, hanno usato una varietà di metodi: essiccazione, salatura, fermentazione, decapaggio, congelamento e fumare. Vichinghi anche cacciavano gli uccelli marini e mantenuto oche, anatre e polli per le loro uova e carne. Anche se occasionalmente arrostiti di carne su spiedini o lance, vichinghi più spesso bollirono in vasi di argilla o pietra ollare.

Frutta e verdura

Molti tipi di bacche e frutta sono stati importati o raccolte da boschi vicini. Vichinghi anche raccolti o è cresciuto di verdure come barbabietole, funghi, porri, cipolle, alghe commestibili, pastinaca, carote, rape, piselli, sedano selvatico, spinaci, ravanelli, cavoli, piselli e altri. Seccavano eventuali extra per conservarli per il consumo invernale.

Prodotti lattiero-caseari

Nelle regioni settentrionali, persone tenute mucche principalmente per la produzione di latte e macellato il bestiame solo quando il cibo era scarso o gli animali non potevano sopportare l'inverno. Nelle regioni più calde, latte di persone spesso usato per fare più facilmente conservati gli alimenti come siero di latte, ricotta, formaggio, burro e latticello.

Grano

Grani in genere coltivati nelle regioni di Viking incluso orzo, avena, segale e, talvolta, grano. La maggior parte dell'orzo è andato nella fabbricazione della birra, con l'equilibrio dei grani somministrati al bestiame, macinato e cotto nel pane azzimo o riscaldata con latte e burro per porridge.

Bevande

Vichinghi comunemente consumati ale, fatto da orzo e spesso aromatizzata con luppolo e bog mirto. Idromele realizzati da miele era disponibile nelle regioni meridionali. Inoltre da quest'epoca è stato un popolare liquore chiamato "bjorr", che è stata prodotta dal succo fermentato. Vichinghi anche bevvero latte, siero di latte, latticello, alcuni vini dolci e acqua.