Ald-inc.com

Come è fatto il caffè Folgers metà-Caff

Decaffeinizzazione

Metà-Caff inizia la produzione di caffè con i chicchi di caffè di decaffeinato. I chicchi di caffè crudi sono decaffeinati prima della torrefazione di li ammollo in un cloruro di metilene chiamato composti chimici. Il cloruro di metilene assorbe la caffeina che è prodotta naturalmente dai chicchi di caffè. I fagioli sono solitamente lasciati in ammollo per 8-10 ore nella miscela e poi pesantemente lavati per rimuovere eventuali residui. È importante notare che il processo di decaffeinizzazione non rimuove tutti della caffeina dai chicchi di caffè. Uno studio condotto dalla University of Florida trovato che caffè decaffeinato conteneva ancora circa il 10 per cento della caffeina trovata in caffè normale.

Torrefazione

A causa dei cambiamenti fisiologici che si verificano nei chicchi di caffè decaffeinati, essi arrosto ad un tasso molto più veloce rispetto a regolare i chicchi di caffè. Per questo motivo, i chicchi di caffè decaffeinati deve essere arrostiti in una camera separata da regolare chicchi di caffè. Essi sono solitamente arrostiti a temperature inferiori per periodi più brevi di tempo. Chicchi di caffè decaffeinati sono molto più suscettibili di danno durante il processo di tostatura.

Combinazione

Dopo i chicchi decaffeinati hanno finito il processo di tostatura, sono ugualmente combinati con chicchi di caffè regolari per completare il processo di macinazione. I fagioli sono solitamente a terra insieme per migliorare la consistenza e il sapore del batch fagiolo intero. I chicchi decaffeinati sono misurati in peso prima di essere combinato con altri chicchi di caffè per garantire la coerenza del prodotto finale. Dopo essere stato terra insieme, i fagioli sono controllati per qualità e confezionati per la consegna.