Ald-inc.com

Come evitare il mal di freddo trigger

Come evitare il mal di freddo trigger

Le ferite fredde sono un risultato del virus di simplex di erpete che può giacciono dormienti per lunghi periodi di tempo senza segno o sintomo. Purtroppo, ci sono un numero di trigger che aggravare il virus e a sua volta causare focolai di herpes labiale. Se a conoscenza di inneschi comuni, è possibile iniziare a prendere misure per evitarli.

Istruzioni

• Iniziare con un test di allergia completo, come le allergie sconosciute possono essere il singolo più importante di tutti i trigger. Perché le allergie possono essere più specifici come un singe frutta o verdura e causare alcuni sintomi, un test di allergia completo è spesso il modo migliore, più veloce e più accurato per determinare allergie. Dopo aver determinato le vostre allergie, eliminare quegli elementi che contribuiscono a evitare futuri herpes labiale.

• Ridurre lo stress fisico ed emotivo per quanto possibile, come questi sono più comune raffreddore mal trigger. Considerare la pratica dello yoga, meditazione, tai chi, la respirazione profonda o altre tecniche di rilassamento che è possibile utilizzare nella vostra vita quotidiana per ridurre lo stress.

• Limitare l'assunzione di alimenti confezionati e altri oggetti che contengono additivi. Coloranti, conservanti, aromi artificiali e anche sostanze chimiche presenti nel dentifricio possono causare trigger. Provare a passare a uno stile di vita più naturale per contribuire ad evitare i trigger.

• Rafforzare il sistema immunitario prendendo 2.000 mg di vitamina C ogni giorno e mangiare una dieta sana ricca di frutta e verdura cruda, fresca. Comune raffreddore mal inneschi includono freddo, influenza e altre malattie che può aiutare a evitano con una dieta sana e nutriente.

• Proteggere le labbra da inneschi comuni, quali scottature e screpolature. Usare un balsamo di labbro con protezione SPF 15 minimo più volte al giorno. Assicurarsi che il balsamo per le labbra è privo di additivi chimici e che non ha fenolo o canfora.