Ald-inc.com

Preparazione per un trattamento di Acne Fototerapia LED

Fototerapia a LED per il trattamento di acne è considerato una procedura estetica minimamente invasiva che richiede pochissima preparazione da parte del paziente. Anche se generalmente è un trattamento sicuro, propagandato dalla maggior parte dei professionisti di essere privo di dolore e gli effetti collaterali, cura dovrebbe essere esercitata ancora per garantire risultati ottimali.

Scegliere con attenzione il praticante

Fototerapia a LED è una pratica di miglioramento della pelle molto ben pubblicizzata, con molte versioni disponibili per le esigenze di cura della pelle diverso. La procedura specifica di fototerapia LED utilizzata per curare l'acne è la fototerapia LED blu e rossa. Assicurarsi che hanno firmato per il trattamento corretto.

Nonostante la disponibilità di alternative "casalingo" e "fai da te", LED procedure migliori vengono eseguite presso una clinica con licenza sotto la cura di un medico, ad esempio un dermatologo, un chirurgo estetico, un cosmetologo certificato, un'infermiera registrata o assistente di un medico esperto. Selezione attenta ed oggettiva di chi si affida il trattamento della pelle a è vostra responsabilità soprattutto come paziente di acne.

Un professionista affidabile, con esperienza anche fornire adeguate informazioni, istruzioni per la cura, follow-up cura e hanno la capacità di rispondere a qualsiasi domanda che avete.

Keep It Simple

Interrompere il vostro rituale di cura di pelle per almeno 24 ore prima del vostro trattamento acne LED.

Chi soffre di acne spesso si basano su impegnativi rituali di cura della pelle che interessano la condizione della pelle, causano irritazione e aumentano la sensibilità. Anche se durante i normali orari che l'uso di questi prodotti potrebbe essere necessario controllare flare o mantenere la pelle condizionata correttamente, non sono appropriati prima delle sessioni LED.

Prodotti di cura della pelle comune utilizzati per l'acne includono, ma non sono limitati a: prescrizione di farmaci topici (come Tazorac e Retin-A), esfolianti, lozioni, tonici, sieri, gel trattamento, acne viso lavaggi e una varietà di formule di erbe.

Sostanze chimiche attive nei prodotti sopra causano cambiamenti nella pelle e possono diventare ancora più irritante con esposizione a luce LED. Essi dovrebbero essere evitati temporaneamente prima di ogni sessione di fototerapia. I seguenti ingredienti che sono comuni nei prodotti per l'acne della pelle dovrebbero essere evitati durante la tua fase di trattamento del LED: acido salicilico, il perossido di benzoile e varie forme di alfa-idrossiacidi. Anche le protezioni solari dovrebbero essere evitate in quanto contengono anche sostanze chimiche attive della pelle che alterano. Esercizio misure di protezione da UV e luce diretta del sole come la vostra pelle sarà più vulnerabili durante la tua fase di trattamento di fototerapia. Indossare cappelli, rimanere in casa o utilizzare ombrelloni.

La più semplice regola da ricordare è questa: non mettere niente sulla pelle prima della tua seduta. Risciacquare dopo l'utilizzo di un lavaggio del viso di acne per garantire che vengono rimosse tutte le tracce di residui chimici.

Tenerlo pulito

Assicurarsi che la pelle sia priva di trucco e residui di trucco prima del trattamento. Residui di sporcizia e di pigmento possono interferire con la terapia LED.