Ald-inc.com

È sicuro per viaggiare in Brasile?

Come altri paesi dell'America Latina, il Brasile ha una reputazione come una destinazione pericolosa per i viaggiatori. Mentre spesso esagerate, certi pericoli esistono, soprattutto per gli incauti. Con il minimo di attenzione, tuttavia, i turisti possono godere Brasile in modo sicuro.

Geografia

Tassi di criminalità in campagna sono generalmente bassi. Nelle grandi città come Rio de Janeiro e Sao Paulo, tuttavia, la criminalità fiorisce a causa della stretta giustapposizione di ricchi zone residenziali e turistiche con favelas e altri quartieri sul lastrico.

Tipi

Il rischio maggiore per i visitatori è rapina di borseggiatori e scippatori. A volte le vittime di criminali "quicknap" che significa che rapiscono stranieri vicino a banche e sportelli bancomat e rilasciarli dopo che essi hanno ritirato i soldi. I turisti sono anche vittime di violenze e percosse.

Considerazioni

Maggior parte dei crimini contro i turisti si svolgono di sera e di notte, specialmente nelle zone vicino a ristoranti e locali notturni che i turisti frequentano.

Caratteristiche

Alcune città brasiliane hanno creato forze speciali di polizia che pattugliano le attrattive turistiche della città.

Prevenzione/soluzione

I visitatori non devono ostentare denaro, gioielli o macchine fotografiche. Il consolato brasiliano raccomanda ai viaggiatori di tenere oggetti di valore davanti a loro, idealmente in "fanny pack." I viaggiatori dovrebbero evitare sempre battuti.