Ald-inc.com

Cure per peli incarniti

Cure per peli incarniti

Dopo la rasatura o utilizzando altre tecniche di rimozione dei capelli, molte persone sperimentano pruriti, rossi urti che possono richiedere settimane per andare via. Nella maggior parte dei casi, questi dossi sono causati da peli incarniti, che si verificano quando ciocche di capelli arricciare indietro e crescono nella pelle. I peli incarniti non sono necessariamente una condizione grave, ma a volte portare a infezioni batteriche o cicatrici permanenti. Fortunatamente, ci sono diversi metodi per sbarazzarsi di peli incarniti e alleviare il prurito e arrossamento.

Retinoidi

Un dermatologo può prescrivere retinoide creme per trattare i peli incarniti. I retinoidi sono derivati della vitamina A e aiutano esfoliare le cellule morte dalla superficie della pelle. Perché i peli incarniti crescono nuovamente dentro la pelle, rimuovendo lo strato superiore della pelle morta aiuta a porta i peli in superficie possono essere rimossi.

I retinoidi anche impediscono di ispessimento e inscurimento della pelle, che è associata comunemente con i peli incarniti. Dopo il lavaggio la zona interessata e lasciare asciugare, applicare creme retinoide per i peli incarniti. I retinoidi sono in genere applicati una volta al giorno, ma seguono le istruzioni del medico su come spesso li usano.

Acido salicilico

L'acido salicilico, un ingrediente comune in molti prodotti di trattamento dell'acne non quotato in borsa, è anche efficace nel curare i peli incarniti e riducendo l'infiammazione connessa con loro. Come i retinoidi, l'acido salicilico aiuta a esfoliare la pelle in modo che i peli incarniti sono portati in superficie.

Dopo aver pulito la zona interessata con un sapone delicato, sviluppa acido salicilico crema sui peli incarniti. Nella maggior parte dei casi, l'acido salicilico dovrebbe essere applicato due volte al giorno. Per i casi gravi di peli incarniti, ulteriori applicazioni possono essere necessarie.

Amamelide

Per un trattamento naturale per i peli incarniti, amamelide può essere efficace. Ha proprietà astringenti che aiutano a stringere la pelle, come pure le proprietà lenitive anti-infiammatorie che ridurre il gonfiore e arrossamento. Bagnare un batuffolo di cotone con amamelide e applicarlo sulla zona interessata due volte al giorno.

Estrazione

Utilizzo di retinoidi o acido salicilico può aiutare a far emergere alcuni peli incarniti, ma altri possono rimanere intrappolati sotto la pelle. Estrazione potrebbe essere necessario rilasciare questi peli.

Iniziare applicando un impacco caldo sulla zona interessata per ammorbidire la pelle e facilitare l'estrazione. Sterilizzare un ago e farlo scivolare sotto i peli incarniti quindi le estremità dei capelli vengono rilasciate. Con un paio di pinzette pulite, tirare i capelli gratis. Un [piega una crema antisettica in seguito per prevenire l'infezione.