Ald-inc.com

Come escursione della Zugspitze in Germania

Sul confine della Germania e dell'Austria, picco di Zugspitze in primo luogo è stato raggiunto nel 1820. Da allora, esso è stato un'intensa attrazione per turisti ed escursionisti. Mentre il vertice è quasi sempre affollato, l'escursione ci è meno affollata e sempre un bel modo per visitare la vetta.

Istruzioni

Il percorso di Höllental (Valle dell'inferno)

• Iniziare la vostra escursione al lago Eibsee. Il lago è un ottimo posto per essere all'alba e di esso abbastanza poco frequentata al mattino presto. C'è un campeggio nelle vicinanze e un sacco di parcheggio presso il lago, così come la stazione della funivia, così si finirà allo stesso punto, se si decide di non cammina indietro verso il basso.

• Dirigiti verso sud il sentiero segnato verso la montagna, si trovano appena dietro la pagaia barca dock.

• Passa un confine austriaco segno lungo la passeggiata. Il percorso dovrebbe poco ciclo indietro intorno in Germania. Non ci sono guardie di confine qui, come entrambi i paesi sono membri dell'UE.

• Testa attraverso la gola di Hollentalklamm. Sai che ci sono quando si raggiungono le linee della funivia nuovamente. Lungo i cavi si passa il "Hollentalangerhutte", dove è possibile ottenere un pasto, la birra o il letto per la notte.

• Attraversare il Hollentalferner, i resti di un piccolo ghiacciaio.

• Scalare la parete di roccia fino a Irmerscharte, l'ultimo divario prima del vertice. Utilizzare le maniglie in ferro e scale sulla parete. Attrezzatura da roccia è consigliato ma non necessario.

Consigli & Avvertenze

  • L'escursione è l'itinerario più breve, ma più difficile su per la montagna e dovrebbe prendere tra i 7 e 8 ore.
  • Non tentare di percorrere questo sentiero durante l'inverno, a meno che non siete molto esperti. È pericoloso anche in estate, quando il maltempo ha causato vittime.