Ald-inc.com

Come navigare su un terreno con una bussola

Una bussola è un grande strumento per la navigazione su terra. Una bussola ha un ago che punta sempre al nord magnetico. Da queste informazioni è facile capire come per viaggiare in qualsiasi direzione o per misurare un Azimut. Se avete intenzione di essere escursionismo, zaino in spalla o anche viaggiando in auto in un'area dove c'è una possibilità che si potrebbe ottenere persi, saper navigare sulla terra con una bussola può essere molto utile.

Istruzioni

• Decidere quale direzione volete andare. Marcature sulla bussola designerà i quattro punti cardinali. Se la bussola non hanno marcature per le direzioni ordinale, il punto a metà strada tra qualsiasi due punti cardinali, che vi darà la direzione desiderata ordinale. Per esempio, a metà strada tra Sud e ovest è sud-ovest.

• Girare la manopola della bussola in modo che il senso che volete viaggiare è allineato con la freccia che indica la direzione di marcia. Solitamente si tratta di una freccia lunga rossa che corre lungo il centro del pezzo di plastica grande a che la manopola della bussola è collegata.

• Tenere il piatto bussola in mano. La freccia rossa punterà verso il nord magnetico.

• Ruotare il vostro corpo in modo che la freccia rossa è allineata con le marcature per il nord della bussola. La freccia che definisce la direzione di marcia sarà ora che punta nella direzione che avete bisogno di viaggiare.

• Controllare la lettura in questo modo spesso della bussola. Per navigare in modo efficace sul terreno con una bussola è necessario fare riferimento alla bussola regolarmente per garantire che non si finisce fuori rotta.

Consigli & Avvertenze

  • Se si dispone di una mappa topografica disponibile, è possibile utilizzare per regolare la bussola di declinazione magnetica ottenere una lettura più accurata.
  • Accertarsi che l'estremità rossa dell'ago della bussola è rivolta verso la marcatura per Nord prima di iniziare a viaggiare. Se l'altra estremità sta puntando verso nord, si cammina nella direzione opposta della cosa si intende.