Ald-inc.com

Muscoli coinvolti nel salto verticale

Muscoli coinvolti nel salto verticale

Un potente salto verticale è importante in un certo numero di sport - inzuppare la palla nel basket, contestare un'intestazione nel calcio e saltando per intercettare un passaggio nel calcio è tutti buoni esempi di questa abilità. Jumping è una complessa combinazione di muscolo e azioni comuni di più ogni parte del tuo corpo, ma è possibile identificare i principali giocatori che fanno la maggior parte del lavoro quando si tenta di prendere una boccata d'aria.

Estensione dell'anca

Aggiunta di una leggera inclinazione in avanti quando salto significa che i muscoli che estendono i fianchi diventano più complessa rispetto se si è tentato di mantenere il busto in posizione verticale. I muscoli che estendono l'anca hanno un grande potenziale per la generazione di forza e sono più attivi sono che rapidamente sono allungati. Questo è chiamato il riflesso di allungamento-accorciamento. I muscoli principali responsabili di estensione dell'anca sono il grande gluteo e muscoli posteriori della coscia. Questi lavori di muscoli insieme per guidare il tuo femore indietro, che, a sua volta, genera elevatore.

Estensione del ginocchio

I muscoli della coscia, propriamente conosciuti come il quadricipite o quad per breve, estendono le ginocchia. Il più profondo si squat prima di saltare, maggiore è la quantità di lavoro che è fatto di questi muscoli. Il quadricipite anche svolgere un ruolo nel mantenere le ginocchia stabili, che aiuta a prevenire la perdita di potenza e riduce al minimo il rischio di lesioni in fase di atterraggio.

Estensione della caviglia

L'ultima parte di un salto verticale coinvolge spingendo fuori dal pavimento con le dita dei piedi. Questa azione è chiamata flessione plantare. Situato sul retro della gamba, il tricipite surale è responsabile di questo movimento. Comprende i muscoli gastrocnemio e soleo, una potente Spinta dal tricipite surale può aggiungere un po' più in altezza per il vostro salto verticale.

Parte superiore del corpo

Anche se salti verticali sono prevalentemente il risultato di bassa potenza muscolare di corpo, slancio dalle braccia può aiutare a saltare più in alto. Oscillare le braccia in avanti e up sono il lavoro del vostro deltoide o muscoli della spalla, che sono assistiti da muscoli pectoralis major o petto e bicipiti. Per vedere quanto di un contributo fare le braccia per il vostro salto verticale, saltare con e senza usare le braccia e confrontare la differenza. Si dovrebbe essere in grado di saltare significativamente più in alto con le braccia e le gambe.