Ald-inc.com

Stili di abbigliamento per bambini nel 1940

Verso il 1940, seconda guerra mondiale infuriava ancora. Panno e cucito manodopera è stato utilizzato per rendere uniformi e altri elementi necessari per la guerra. Abbigliamento era razionato e persone hanno avuto a che fare con quello che avevano. Maggior parte delle persone erano rammendo vestiti dei loro bambini invece di comprare vestiti nuovi. Quando la guerra terminò nel 1945, la gente ha cominciato pensare di moda e comprare vestiti nuovi per i loro figli era possibile ancora una volta.

Ragazze

La guerra limitata dal tipo di materiale che potrebbe comprare persone. Lana era limitata, e l'uso di fibre artificiali come il rayon e viscosa aumentato. Molte madri cucito abiti della loro figlia in poliestere percalle o leggera, ventilate stampe su cotone e poliestere. Spesso i vestiti erano bianco, volant in pizzo. Durante la prima metà del decennio, le donne indossavano pantaloni mentre lavoravano nelle fabbriche. Questa tendenza colava giù per le ragazze e le donne cominciarono a vestire le loro figlie nel vestito di pantaloni occasionale.

Ragazzi

Un fattore importante nei ragazzi abbigliamento era la scomparsa di Tanga. Fino al 1945, ragazzi indossavano principalmente tanga, che è i pantaloni che terminano appena sotto il ginocchio. Dopo la metà degli anni ' 40, più i ragazzi indossavano pantaloni lunghi. Giovani ragazzi indossavano spesso piccolo marinaio. Jeans è diventato sempre più popolare, e ragazzi che soleva indossare pantaloni corti a scuola ora indossavano jeans. T-shirt aumentato in popolarità a causa di uomini che li indossano durante la guerra. Le magliette sono state colorate con strisce orizzontali.

Babies

Entrambi i ragazzi e bambine che non erano a piedi età ancora spesso indossavano abiti. I bambini potrebbero essere vestiti in piccole suite di sole di estate che erano ricamato a mano da loro madri con piccole anatre, aerei o nuvole. I bambini erano spesso inseriti in Stamine che erano uno abiti pezzo che non erano gambe, solo una sorta di borsa.

Accessori

Bambini e ragazze indossavano cofani. Ragazzi e ragazze indossavano cappelli da marinaio. Ragazzi indossavano la stereotipata "cappello strillone," un berretto di lana infeltrita. Ragazzi che indossavano mutande avrebbero indossato i calzini lunghi, spesso con strisce colorate.