Ald-inc.com

Vitamine per l'esecuzione

Vitamine per l'esecuzione

Esecuzione può essere un'attività faticosa, soprattutto se si sta allenando per una gara come un 5K, mezza maratona o maratona. Mangiare una dieta ben equilibrata è fondamentale per garantire a che voi sono rifornire il vostro corpo con la quantità sufficiente di vitamine e minerali. Se non si ottiene la quantità adeguata di vitamine, basato su l'US Food and Drug Administration o USFDA raccomandato valori giornalieri, considera che consumano più del tipo corretto e la quantità di cibi sani.

Vitamina E

La vitamina E è una vitamina liposolubile con proprietà antiossidanti benefiche per i corridori. Secondo editor di nutrizione del mondo corridori Dr. Liz Applegate, completamento della vitamina E ai livelli giusti può aiutare a proteggerti dai danni causati da in esecuzione e altri esercizi di resistenza. Supplementi della vitamina E per i corridori devono contenere non più di 400 IU. Prenderlo con un pasto, perché una piccola quantità di grasso è necessaria una scomposizione.

Studi riportati nella Gazzetta biologia del radicale libero e medicina ha indicato maratoneti che hanno preso supplementi di vitamina E hanno avuti livelli più bassi della lesione dell'ossidante che coloro che hanno preso il placebo. Lo stesso studio indicato trattamento vitaminico può aiutare a prevenire la lesione dell'ossidante causati dall'esecuzione di una maratona. Puoi trovare fonti naturali dell'alimento della vitamina E a noci, semi, germe di grano e mandorle. Vitamina E è disponibile anche in cereali fortificati e oli vegetali.

Vitamina C

La vitamina C è una vitamina essenziale che contribuisce a proteggerti dai danni ossidativi causati dall'esercizio fisico. La vitamina C è anche importante per mantenere un sano sistema immunitario, che possono essere violato dai training di resistenza. Secondo Mayo Foundation per istruzione e ricerca mediche, un sottoinsieme degli studi hanno trovato una riduzione significativa del rischio di sviluppare un raffreddore da circa il 50 per cento in maratoneti prendendo vitamina c. Un altro studio dall'Università di Cape Town, scuola di medicina in Sud Africa trovato corridori che hanno preso 600 milligrammi di vitamina C ogni giorno tre settimane prima di un'ultramaratona ha avuto meno infezioni del tratto respiratorio superiore rispetto ai concorrenti che hanno preso il placebo.

È possibile ottenere sufficiente vitamina C da alimenti come arance, fragole e kiwi. Altre fonti includono verdure, peperoni verdi e pomodori. Ricordarsi di tenere la vostra assunzione inferiore a 2.000 milligrammi perché livelli eccessivi possono aumentare il rischio di calcoli renali, secondo Dr. Liz Applegate, direttore di sport nutrizione presso l'Università di California a Davis.

Zinco

Lo zinco è un nutriente che va un lungo cammino. Oltre al suo ruolo nel mantenimento di un sano sistema immunitario, zinco fa anche recupero di ferita e cicatrizzazione possibile - due fattori cruciali nel training di resistenza, soprattutto per i corridori che si allenano molto. Runners World Magazine stati atleti avevano due volte la quantità di perdita di zinco attraverso la minzione dopo un miglio sei eseguito in confronto a quando essi non esercitano. Questo significa che corrono il rischio di carenza di zinco, che può causare malattie come raffreddori frequenti. La carenza di zinco si rende anche più suscettibili di bronchite ed altre infezioni. Fonti alimentari di zinco sono le ostriche, fegato, vongole, germe di grano e cereali da prima colazione fortificati. Altre fonti includono Black-Eyed peas, manzo, agnello, pollame e carne di maiale.