Ald-inc.com

Come utilizzare la tecnica fittizia in legno

Come utilizzare la tecnica fittizia in legno

Gli artisti marziali fittizi in legno è stato originariamente creato in modo che gli artisti potrebbero praticare un arte marziale nota come Wing Chun. Questa forma d'arte è stata progettata per il combattimento ravvicinato, che utilizza una serie di blocchi, pugni e calci per fuori combattimento l'avversario. Il manichino di Wing Chun è utilizzato per sviluppare la coordinazione, tempismo, tecniche adeguate e l'adeguata applicazione della forza. Un sottoprodotto di utilizzando il manichino di Wing Chun è radicalisation e il rafforzamento del corpo mentre si pratica. Ci sono oltre 108 tecniche note che possono essere utilizzate in pratica con il manichino di legno del Wing Chun.

Istruzioni

• Mettere da parte un tempo ogni giorno a praticare da soli o con un istruttore. Avendo un istruttore aiuta perché egli può guardare il tuo modulo e di offrire suggerimenti e correzioni quando necessario. Indossare indumenti di elastico e traspirante.

• Pratica i blocchi sul manichino di Wing Chun. La cosa bella di praticare da soli è che si possono praticare le tue mosse in qualsiasi ordine che ti piace. Poiché ci sono 108 tecniche distinte, è possibile scegliere quelli da pratica prima. Essi sono normalmente suddivisi in blocchi, pugni e calci.

• Pratica i tuoi pugni. Wing Chun pugni sono solitamente molto corto-distanza, con le mani si sono alternate ad una velocità molto rapida e solo le prime due nocche utilizzate. In genere si inizierà con le mani balled nei pugni, palme fino e contro il proprio corpo, e quindi si getterà il tuo pugno. Non appena prendere contatto con il manichino, tirare indietro con la mano e poi spingere l'altra avanti; continuare fino a quando non sono che scorre e lo spostamento ad un ritmo rapido.

• Pratica il vostro calci. Wing Chun calci normalmente soggiorno bassi sul manichino di legno perché si tratta di un'arte marziale di combattimento ravvicinato. Questi calci sono solitamente utilizzate inciampare il tuo avversario o persino rompere un osso.