Ald-inc.com

Regolamenti doganali Nuova Zelanda

Regolamenti doganali Nuova Zelanda

Reso celebre per il suo uso come location per film come il Signore degli anelli, la nuova Zelanda è diventata una popolare destinazione turistica. Il paese è composto da due isole principali si trova nel sud del Pacifico, che sono oltre un migliaio di miglia ad est dell'Australia. Il paese ha un'infrastruttura turistica ben sviluppata ed è noto per la sua bellezza naturale, ghiacciai e opportunità ricreative all'aperto. Se avete intenzione di visitare, è una buona idea di sapere che cosa può portare dentro e fuori il paese con voi.

Articoli Duty Free

Visitatori in Nuova Zelanda sono autorizzati a portare diversi elementi nel paese esente da dazio. Questi beni includono fino a 4,5 litri di vino e birra (o sei bottiglie standard 750 ml di vino); tre bottiglie di liquore; fino a 1125 ml / flacone; e non più di 250 grammi per un totale di 200 sigarette, 50 sigari o una combinazione dei due. Gli elementi con valutati sotto NZ $700 (o circa US $485 a partire da giugno 2010) possono essere proposta anche senza pagare un dazio doganale; articoli costano di più devono essere dichiarati, ma possono essere importati.

Vietato importare elementi

Pistole e armi da fuoco sono altamente controllati in Nuova Zelanda. Portando una pistola nel paese è considerata illegale, a meno che il proprietario dichiara l'arma e ha un permesso adeguato per portarla nel paese. Medicina di prescrizione e farmaci anche non sono ammessi se non accompagnati da prescrizione medica. Pirata di DVD, libri e musica, oltre alla pornografia anche non sono ammessi nel paese dalle autorità doganali. Inoltre, accessori correlati, compresi i tubi destinati per fumare marijuana, sono vietate.

Prodotti biologici

Per proteggere il paese da parassiti indesiderati, Nuova Zelanda richiede che tutti coloro che entrano nel paese dichiarare tutti i prodotti biologici hanno con loro. Questi elementi includono tutti i prodotti alimentari, prodotti vegetali, semi, animali e prodotti animali, suolo e colture biologiche. Lo sporco attaccato al campeggio o attrezzatura sportiva dovrebbe essere dichiarato. Agenti doganali hanno il diritto di impedire l'ingresso nel paese senza adeguata ispezione e/o smaltimento di questi elementi. Multe per non aver dichiarare questi articoli sono automaticamente NZ $400 (o circa US $ 275).

Voci di esportazione vietata

Dogana Nuova Zelanda vieta l'esportazione di articoli soggetti a restrizioni diverse. Questo include qualsiasi artefatto oltre 50 anni di età, che ha un valore scientifico o artistico; tali elementi includono Maori artefatti, oggetti da collezione come monete rare e francobolli, nonché fotografie, film e libri considerati di avere importanza storica. Rimozione di animali vivi (ad eccezione di animali domestici) e le piante in via di estinzione è anche severamente proibita.