Ald-inc.com

Da dove proviene il termine olandese forno?

Da dove proviene il termine olandese forno?

Un forno olandese è una pentola di cottura in ghisa, costruita pesante, con pareti spesse e coperchio. Forni olandesi sono utili per la maggior parte dei stili di cottura e sono noti per la loro durata. Vasi di questo tipo generale sono stati utilizzati come una pentola per secoli, senza dubbio prima l'olandese ha migliorato il loro metodo per la creazione, ma il nome deriva dallo sviluppo dagli olandesi di un sistema per la produzione di vasi dalle forme in sabbia asciutte. Queste tecniche sono state adottate dagli inglesi sia dalle visite agli olandesi o da esposizione a loro pentole, che è stato venduto in Inghilterra.

Primitivo

Forni primitivi e classici con gambe o piedi per tenere la pentola sopra le braci di un fuoco. Essi possono essere sepolto in una fossa di carboni per preparazioni lunghi, lenti durante la cottura all'aperto. Il coperchio è parte integrante del piatto. Può essere utilizzato come più di una copertura. Serve come una superficie di cottura aggiuntiva per friggere o cuocere gli elementi sopra la pentola. Stili moderni, realizzati per la cottura coperta solitamente non mantengono questa caratteristica.

Moderno

Stili moderni di forni olandesi vengono creati senza gambe, come sono fatti per uso domestico forno e piano cottura uso. Essi sono spesso rivestiti in smalto per facilitare la pulizia e per diminuire l'aderenza del cibo. Le maniglie sono state modificate da una balla di metallo di una manopola per imitare altri cucina pentole e perché la balla non è funzionale in un ambiente di cucina.Le Creuset è un modello molto popolare e un bell'esempio di costruzione moderno forno olandese. Le pentole sono prodotte con un rivestimento smaltato in una vasta gamma di colori vivaci. Sono fatti per sia preparare e servire cibo, motivo per cui c'è maggiore attenzione prestata all'aspetto del piatto finito. Pentole smaltate non reagiscono con il cibo e sono sicuri per le preparazioni acide fin dal primo utilizzo.

Stranieri

Tutto il mondo, le persone di quasi tutti i paesi hanno una qualche forma di forno olandese, anche se non hanno nome loro cuoco pentole per gli olandesi. Gli esempi includono bedourie dell'Australia, il potjie del Sud Africa, la cocotte di Francia e il tetsunabe giapponese.

Utilizza

Forni olandesi sono utilizzati per quasi qualsiasi forma di cucina immaginabile. Con tale una vaschetta, è possibile cuocere o friggere, sear e marrone, poi lento sobbollire, tutto in una padella.Forni olandesi di ghisa grezza devono essere stagionati prima dell'uso. Una volta che essi conservano il condimento, sono adatti per la cottura di cibi acidi.Traverso o spegnere la pentola per evitare danni della ruggine, memorizzare il forno in un luogo asciutto con il coperchio. La pentola deve essere pulita con una spazzola, acqua e una piccola quantità di sapone o con acqua bollente e senza sapone. Applicare un sottile strato di olio per proteggere il ferro vegetale.

Caratteristiche

Peso e spessore del coperchio è parte del segreto delle sue prestazioni. Una volta applicato, sigilla in liquidi, che preserva le sostanze nutrienti e consente piatti essere preparato senza l'aggiunta di grandi volumi di acqua o brodo. Il coperchio detiene anche in calore, così che la temperatura è anche su tutti i lati, anche da sopra.La ghisa è eccezionale a catturare e tenendo in calore. I vasi sono lenti a raffreddare, significato che il piatto rimane caldo durante tutto il servizio. Deve prestare attenzione per evitare di cuocere troppo determinati pasti perché il cibo continua a cuocere come il calore dissipa dalla pentola.