Ald-inc.com

Fattori umani in aviazione comunicazione

Fattori umani in aviazione comunicazione

Gli incidenti aerei sono molte volte causati da problemi di comunicazione. Krifka, et al (2003) Stati che "fattori correlati alla comunicazione interpersonale sono stati implicati in fino a 80 per cento di tutti gli incidenti dell'aviazione negli ultimi 20 anni." Malgrado queste statistiche, piloti e controllori del traffico aereo (ATC) hanno la formazione sulla sicurezza, e una comunicazione efficace tra loro ha salvato delle vite. Tuttavia, gli incidenti possono essere ridotti attraverso una comunicazione costante ed efficace tra piloti e copiloti; e tra piloti e del personale ATC.

Impropriamente codifica o decodifica i messaggi

Comunicazione tra piloti ai piloti e ai piloti di ATC, deve implicare la chiara comprensione del messaggio. Ma, ci sono molti possibili ostacoli al trasferimento del messaggio che porta a impropriamente codifica o decodifica. Questi includono statici o rumore, più comunicazione, affaticamento, stress e distrazioni. Inoltre, il messaggio può essere incompleto o formulato ambiguamente. Ci può essere una mancanza di credibilità nella decodifica il messaggio o la mancanza di rapporto tra mittente e ricevente. Ci può essere confusione su ciò che rappresenta una parola comunicata, soprattutto se viene utilizzato il gergo.

Comunicazioni tra i piloti

Errore del pilota molte volte riflette fallimenti nella squadra comunicazione e coordinamento. Ci potrebbe essere una barriera di comunicazione a causa di problemi di subordinazione. Il pilota in comando è l'autorità finale per il funzionamento dell'aeromobile. Il primo ufficiale dovrebbe essere un individuo assertivo e subordinate al pilota come una squadra. Ma può essere difficile per il primo ufficiale a parlare fino al suo superiore, se pensa che il pilota è in errore. Questo potrebbe avere risultati tragici. Inoltre, ci possono essere differenze culturali tra i piloti. Questo potrebbe portare a comunicazioni che vengono interpretate in modo diverso, soprattutto in situazioni di elevato carico di lavoro durante il volo.

Comunicazioni tra pilota e controllo del traffico aereo

Ci possono essere le carenze tra piloti e controllori del traffico aereo. Controller di molte volte in paesi stranieri sono carenti in lingua inglese e parla con accenti, dialetti ed errori di interpretazione semantiche. Personale ATC possono anche avere un tempo difficile capire il pilota a causa del suo accento. "Readback" o "hearbacks" rappresentano un'altra barriera di comunicazione. Il pilota deve confermare che le istruzioni impartite dal controllore sono state capite e saranno seguite. Ma, il controller non può capire correttamente un readback. Ad esempio, il pilota potrebbe leggere indietro che ha spazio per 16.000 piedi quando ha spazio per 14.000 piedi, e il controller non può sentire la discrepanza di nuovo.

Fattori di comunicazione positiva

Piloti e personale ATF sono altamente qualificato per reagire in tempi di emergenza e comunicazione tra piloti e ATF hanno evitato incidenti e salvato vite. Un esempio è una frazione di secondo comunicazione tra un pilota di Air India e controller che interrotta decollo dell'aereo e fermato una collisione male.