Come cucinare gamberetti per servire refrigerati

05/12/2013 by admin

Come cucinare gamberetti per servire refrigerati

L'ebollizione è il metodo comune per cucinare gamberetti che devono essere raffreddate per antipasti come cocktail di gamberetti o un'insalata di gamberetti. Generalmente i gamberetti sono bollito in acqua salata, ma molti chef professionisti bollire i gamberi in un brodo saporito e infondere con più sapore. Qualsiasi dimensione di gamberetti funziona, a seconda di quello che fai..--gamberoni funziona meglio per cocktail di gamberi e gamberetti remoulade, mentre più piccolo gambero è ideali per insalata di gamberi freddi. Utilizzare se possibile, shell-il gambero come ha sapore più naturale di gamberetti di gamberi sgusciati.

Istruzioni

• Riempire una pentola con acqua. Aggiungere sale kosher e portare ad ebollizione. Utilizzare circa 3 o 4 quarti di acqua per ogni 2 chili di gamberi.

• Aggiungere i gamberetti e far bollire fino a quando essi sono opachi e riscaldata attraverso, circa 2 o 3 minuti. Utilizzare un termometro per alimenti per assicurarsi di che essere cotti ad una temperatura di 145 gradi Fahrenheit, consigliato da FoodSafety.gov per il consumo sicuro.

• Scolare i gamberetti e mettete su una teglia in un unico strato. Lasciarli raffreddare per circa 5-10 minuti. Posto loro in frigorifero per un o fino a quando i gamberi sono completamente refrigerate.

• Sbucciare i gamberetti dopo che essi sono refrigerate se usato shell-il gambero. Utilizzare un coltello per fare una fessura superficiale giù sul retro di ogni gambero e rimuovere la vena nera prima di servire.

Consigli & Avvertenze

  • Lessare i gamberi in un brodo di vino per aggiungere più sapore per i gamberetti. Aggiungere circa 1 tazza di vino bianco di acqua per ogni chilo di gamberi, insieme con le erbe fresche di vostra scelta, come timo, prezzemolo e foglie di alloro, così come aglio e cipolle.
  • A volte è difficile determinare quando shell-il gambero è cotti attraverso. Verifica uno dopo il primo minuto mediante tranciatura, taglio attraverso il guscio nel mezzo un gamberetto per cercare di opacità.


Articoli Correlati